Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola: a Correggio serve un'altra impresa

Il Fiorenzuola terzo in classifica e ancora imbattuto in campionato cerca conferme a Correggio. Dopo quella di Rimini di due settimane fa, un’altra trasferta ai limiti del proibitivo per i rossoneri di Mantelli, che però, dopo tanto tempo, non ha...

Il Fiorenzuola terzo in classifica e ancora imbattuto in campionato cerca conferme a Correggio. Dopo quella di Rimini di due settimane fa, un’altra trasferta ai limiti del proibitivo per i rossoneri di Mantelli, che però, dopo tanto tempo, non ha indisponibili. Anche Piccolo e Guglieri figurano tra i convocati, ma, essendo recuperati solo da pochi giorni, sia l’ex Pro Piacenza che l’ex Crociati Noceto ben difficilmente figureranno nell’undici iniziale. Mentre dovrebbe giocare dall’inizio Luca Franchi, nonostante la pubalgia continui a tormentare il bomber rossonero. 
A Correggio il Fiorenzuola ritrova dunque la corazzata che, due stagioni orsono, si aggiudicò il campionato di Eccellenza. Ma, rispetto a quella squadrone, l’undici reggiano si è rinforzato ulteriormente e in attacco può contare sull’ex rossonero Alessandro Chiurato, in gol domenica scorsa nell’1-1 di Este. 
“Stiamo parlando di uno squadrone – spiega il tecnico del Fiorenzuola Alberto Mantelli – costruita per un campionato di Lega Pro. Ad Este, contro la prima in classifica, è finita in pareggio, ma il portiere di casa ha salvato l’impossibile. In settimana la Correggese si è tra l’altro rinforzata ulteriormente con l’acquisto di Perna”. 
In questo momento la Correggese è però in ritardo di due punti rispetto al Fiorenzuola.
“La classifica non è ancora veritiera: per uscire indenni dalla trasferta di Correggio a noi serve un’impresa, non dobbiamo sbagliare una virgola, un po’ come era accaduto a Rimini”. 
Capitolo formazione: in partenza Mantelli potrebbe puntare su Valizia tra i pali, Donati, Piva, Petrelli e Fogliazza in difesa, Mazzoni, Sessi e Casisa in mediana, con Pighi alle spalle di Franchi e Lucci, i due attaccanti.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

Torna su
SportPiacenza è in caricamento