menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Enrico De Micheli, nuovo centrocampista del Carpaneto

Enrico De Micheli, nuovo centrocampista del Carpaneto

Il Carpaneto si rinforza con Enrico De Micheli, talento del paese

Centrocampista classe 1997, con la Primavera dell'Inter (di cui è stato anche capitano) ha vinto anche la Coppa Italia e la Viareggio Cup

Un talento a chilometro zero, arrivando a vestire la maglia del suo paese dopo esperienze prestigiose in un top club come l’Inter. La Vigor Carpaneto 1922 dà il benvenuto al compaesano Enrico De Micheli, centrocampista classe 1997 che ora entra a tutti gli effetti a far parte della rosa a disposizione di mister Stefano Rossini che si sta preparando al debutto stagionale in serie D, previsto per domenica 16 settembre al “Braglia” contro il Modena F.C. 2018.

Nato il 13 gennaio 1997 a Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), De Micheli è cresciuto inizialmente nella società cittadina del San Giuseppe per poi approdare all’Inter, dove ha svolto la trafila delle giovanili fino ad arrivare alla Primavera, di cui è stato anche capitano. In maglia nerazzurra ha centrato diversi successi, vincendo lo scudetto con i Giovanissimi nazionali e con gli Allievi nazionali, oltre ad alzare al cielo la Coppa Italia e la Viareggio Cup con la Primavera. Per lui, anche un contatto con la prima squadra quando in panchina c’era Roberto Mancini, attuale ct della nazionale italiana.

Venendo alle ultime stagioni, nell’annata 2016-2017 De Micheli è approdato in Lega Pro vestendo la maglia del Prato (domani avversario della Vigor nell’amichevole di Sesto Fiorentino alle 14,30), mentre nella scorsa annata calcistica ha indossato la maglia lombarda del Renate, sempre in Lega Pro e maturando 17 presenze (con 1 gol), due in più di quelle collezionate in Toscana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento