Questo sito contribuisce all'audience di

Coppa - Fiorenzuola, si fa sul serio: c'è il Fidenza

Con il turno preliminare di Coppa Italia il Fiorenzuola inizia a fare sul serio. Al Ballotta di Fidenza (domenica 24 agosto, inizio ore 16) il tecnico rossonero Alberto Mantelli, insieme ai cari Piva, Franchi, Casisa e Petrelli tornano per la...

Coppa - Fiorenzuola, si fa sul serio: c'è il Fidenza - 1
Con il turno preliminare di Coppa Italia il Fiorenzuola inizia a fare sul serio. Al Ballotta di Fidenza (domenica 24 agosto, inizio ore 16) il tecnico rossonero Alberto Mantelli, insieme ai cari Piva, Franchi, Casisa e Petrelli tornano per la prima volta da avversari dopo aver difeso nel passato i colori bianconeri. Subito emozioni forti per il primo dei derby stagionali in programma tra Fiorenzuola e Fidenza. Chi si aggiudicherà il round iniziale (in caso di pareggio al 90’ si tireranno subito i rigori) se la vedrà domenica 31 agosto con il Piacenza di Monaco.
Mentre Mantelli può contare su una base di partenza ormai rodata, il Fidenza di Montanini ha cambiato qualcosa in più rispetto alla passata stagione, ma la coppia d’attacco formata da Formuso e Dal Porto promette scintille.

“Il Fidenza – spiega Alberto Mantelli – ha lavorato benissimo sul mercato e sono convinto possa ambire a un campionato di medio-alta classifica. Mentre noi dobbiamo concentrarci esclusivamente sulla salvezza, che ritengo alla nostra portata”.

Che cosa le viene in mente pensando al Fidenza?
“La società che mi ha permesso di chiudere la carriera da giocatore e di iniziare quella da allenatore. Per questo la mia gratitudine sarà eterna. Ma il mio presente si chiama Fiorenzuola, una società che da due anni a questa parte mi ha accontentato in tutto e per tutto”.

A che punto è la condizione generale del gruppo?
“Siamo indietro, noi puntiamo ad essere pronti per domenica 7 settembre, quando inizierà il campionato. Ma credo che anche il Fidenza non possa essere al top della condizione”.

Solo Legrenzi non è disponibile per Mantelli, che in partenza potrebbe puntare su Valizia tra i pali, Campana, Piva, Fogliazza e Donati in difesa, Mazzoni, Sessi e Guglieri in mediana, con Casisa alle spalle di Lucci e Franchi (o Piccolo).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

Torna su
SportPiacenza è in caricamento