menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il difensore del Pro Piacenza, Luca Santi (foto Spreafico-Galli)-2

Il difensore del Pro Piacenza, Luca Santi (foto Spreafico-Galli)-2

Caso Santi: deferiti il giocatore e il Pro Piacenza

Il Procuratore Federale Vicario – esaminati gli atti dell’indagine esperita – ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale Paolo Porcari, Luca Santi e la società Pro Piacenza 1919 dopo l'esposto avanzato domenica scorsa dal Seregno Calcio...

Il Procuratore Federale Vicario – esaminati gli atti dell’indagine esperita – ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale Paolo Porcari, Luca Santi e la società Pro Piacenza 1919 dopo l'esposto avanzato domenica scorsa dal Seregno Calcio (leggi qui). Nelle prossime settimane la Commissione Disciplinare dovrà decidere sulla sanzione contro il Pro Piacenza che rischia, nella peggiore delle ipotesi, anche una penalizzazione da scontare nella prossima stagione, la prima della sua storia, in Lega Pro. Il procuratore - si legge nel comunicato stampa - ha deferito:

> Paolo Porcari, segretario con delega di rappresentanza della società A.S.D. Pro Piacenza 1919, “per aver sottoscritto nella corrente stagione sportiva le distinte di 34 gare, tutte valide per il Campionato di Serie D – Girone “B” in cui dichiarava che i giocatori ivi menzionati partecipavano alle partite sotto la responsabilità della società di appartenenza, giusto le norme vigenti, malgrado il calciatore Luca Santi non ne avesse titolo in quanto squalificato”;

> Luca Santi, tesserato in qualità di calciatore per la società A.S.D. Pro Piacenza 1919, “per aver partecipato nella corrente stagione sportiva a 34 gare valide per il Campionato di Serie D – Girone “B” malgrado fosse squalificato a seguito di decisione del Giudice Sportivo della Lega Nazionale Dilettanti”;


> la Società A.S.D. Pro Piacenza 1919, a titolo di responsabilità diretta ed oggettiva in ordine a quanto ascritto al proprio segretario con delega di rappresentanza e al proprio calciatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento