Questo sito contribuisce all'audience di

Calcio - Tra Fiorenzuola e Piacenza finisce 1-1

Finisce 1-1 la tradizionale amichevole precampionato tra Piacenza e Fiorenzuola. Al Velodromo Pavesi, davanti ad una discreta cornice di pubblico, al vantaggio biancorosso firmato da Francesco Volpe risponde su calcio di rigore Luca Franchi. La...

Calcio - Tra Fiorenzuola e Piacenza finisce 1-1 - 2
Finisce 1-1 la tradizionale amichevole precampionato tra Piacenza e Fiorenzuola. Al Velodromo Pavesi, davanti ad una discreta cornice di pubblico, al vantaggio biancorosso firmato da Francesco Volpe risponde su calcio di rigore Luca Franchi. La partita, caratterizzata anche da un buon agonismo, in pratica è tutta qui e il risultato rispecchia quanto s'è visto in campo. Il Piacenza ha iniziato meglio di un Fiorenzuola ancora un po' indietro con la preparazione, ma con il passare dei minuti l'equilibrio l’ha fatta da padrone e nel finale i rossoneri hanno avuto l'occasione buona con Caporali per passare in vantaggio, ma il tiro è finito di poco a lato alla destra di Ferrari.

TATTICHE - A livello tattico, Monaco ha disposto il suo Piacenza con il 4-2-3-1 che è stato il tema principale di queste prime tre amichevoli, salvo variare per qualche minuto nel secondo tempo provando il doppio attaccante (Girometta e Marrazzo) e passando così ad un 4-4-2. Per quanto riguarda l'undici titolare, comunque, di grosse sorprese non ce ne sono state, se non Girometta preferito a Marrazzo dal primo minuto e l'esordio da titolare di Nichele in luogo di Mauri. Dall'altra parte, mister Mantelli si affida ad un 4-4-2 e allo zoccolo duro del Fiorenzuola vittorioso dell'ultimo campionato d'Eccellenza, con Franchi, Lucci e il nuovo acquisto Guglieri parsi particolarmente ispirati quando la loro squadra si è distesa in avanti.

LA PARTITA - È stato un primo tempo molto equilibrato quello tra Piacenza e Fiorenzuola. I ragazzi di Monaco hanno fatto girare bene il pallone nei primi minuti e hanno pungolato bene sugli esterni con le iniziative di Volpe, a sinistra, e Filiaggi, a destra. Il Fiorenzuola, invece, non si è scoperto più di tanto ed è ripartito molto bene in contropiede con i furetti di Guglieri e Lucci. Di emozioni, comunque, non ce ne sono state fino a ridosso della mezz'ora, quando il Piacenza ha trovato il punto del sorpasso: il traversone dalla destra di Filiaggi sorprende Valizia, forse ostacolato fallosamente da Girometta, che non trattiene e serve involontariamente un cioccolatino sulla testa di Volpe che appoggia in rete da due passi. La prima frazione pare trascinarsi, a ritmi lenti, alla conclusione. Adiansi, però, stende in area Lucci, a due minuti dallo scadere dei primi 45', ed è inevitabilmente rigore. Dal dischetto va Franchi che spiazza Ferrari per l'1-1 con il quale si va al riposo. La ripresa, invece, ha visto la classica girandola dei cambi ed è filata via senza grossi sussulti. Uniche occasioni da segnalare, il colpo di testa di poco a lato di Volpe e la ghiotta opportunità, come già accennato in apertura, capitata sui piedi di Caporali.

FIORENZUOLA - PIACENZA 1-1
primo tempo 1-1
PIACENZA - Ferrari, Adiansi, Sanashvili, Redaelli, Ruffini, Mei, Filiaggi, Nichele, Girometta, Minasola, Volpe. All. Monaco.
FIORENZUOLA - Valizia, Ratti, Fogliazza, Petrelli, Piva, Masseroni, Mazzoni, Sessi, Franchi, Lucci, Guglieri. All. Mantelli.
Sono entrati nel Fiorenzuola - Casisa, Caporali, Vaccari, Campana, Donati, Comune, Pighi, Gardinali, Kequi
Sono entrati nel Piacenza - Marrazzo, Mauri, Corso, Zagnoni, Orlandini, Strozzi, Battistotti, Colicchio.
RETI: 27' Volpe, 44' r. Franchi
NOTE - Spettatori 300 circa, serata calda e campo in perfette condizioni di gioco. Ammoniti: Guglieri, Sessi, Casisa

LE INTERVISTE
È stato un buon test per entrambe le compagini piacentine, quello tra Piacenza e Fiorenzuola. I due tecnici, intervistati a fine gara, si sono detti soddisfatti dell'allenamento. «È stata una partita tosta - ha detto il tecnico del Piacenza, Francesco Monaco - e abbiamo potuto toccare con mano quello che ci aspetterà durante l'anno». La sua squadra è partita bene, ma poi s'è persa un po' per strada nel secondo tempo. «Ci è mancato qualcosa negli ultimi 20 metri, anche se penso che su questo abbia inciso la stanchezza che nel secondo tempo ha cominciato a farsi sentire. Non dimentichiamo poi, che ci mancava davanti un giocatore importante come Zanardo».

Ad Alberto Mantelli, tecnico del Fiorenzuola, il Piacenza ha fatto una buona impressione. «Ho visto un ottimo Piacenza - ha detto - con grandi individualità. Noi, invece, siamo un po' più indietro rispetto a loro sul piano fisico, anche se puntiamo ad arrivare al 7 di settembre avendo colmato il gap che ci separa dai biancorossi». La rosa dei rossoneri è fatta in vista della prossima stagione. «Sono contento di poter contare su di un gruppo di ragazzi fantastici. La rosa rimarrà questa, la società mi ha accontentato in tutto e abbiamo tutto quello che serve per puntare alla salvezza».

Marcello Astorri
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento