menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Al Comunale c'è il super-Ravenna per il Fiorenzuola - 1

Al Comunale c'è il super-Ravenna per il Fiorenzuola - 1

Al Comunale c'è il super-Ravenna per il Fiorenzuola

C'è la corazzata-Ravenna per il debutto casalingo in campionato per il Fiorenzuola. Al Comunale (domenica ore 15) arriva una squadra che ha vinto, sempre 2-0, le tre gare ufficiali finora giocate: le due di Coppa Italia e la prima in campionato...

C'è la corazzata-Ravenna per il debutto casalingo in campionato per il Fiorenzuola. Al Comunale (domenica ore 15) arriva una squadra che ha vinto, sempre 2-0, le tre gare ufficiali finora giocate: le due di Coppa Italia e la prima in campionato con la Rignanese. I rossoneri di Salmi arrivano alla sfida con una delle grandi favorite per il salto di categoria dopo il pareggio senza reti di Poggibonsi: un pareggio che va stretto al Fiorenzuola, che con Napoli, a venti dalla fine, ha fallito il rigore del possibile vantaggio. A Poggibonsi si è anche infortunato Adil Mezgour, l'uomo di maggiore esperienza tra i rossoneri: l'ex attaccante del Lentigione dovrà stare fermo 5-6 settimane, ma non dovrà andare sotto i ferri.
Nel frattempo la società rossonera sta correndo ai ripari e nei prossimi giorni potrebbe ingaggiare Fabio Ceccarelli, attaccante laziale classe 1983, che in carriera ha realizzato quasi 150 reti tra Eccellenza, serie D e l'ex serie C.
Intanto Francesco Salmi sottolinea le difficoltà del confronto con il Ravenna: "Stiamo parlando di una squadra che ha ben poco a che fare con la serie D - puntualizza il tecnico del Fiorenzuola - il Ravenna è una delle maggiori candidate alla vittoria del campionato. Ha una organico di primissimo piano, giocatori di qualità ed esperienza e tante soluzioni alternative. Ma noi non staremo certo a guardare e proveremo a dare fastidio ai nostri avversari".
Ancora qualche rammarico per lo 0-0 di Poggibonsi?
"No, perché la prestazione è stata positiva e anche i nostri avversari hanno avuto un paio di situazioni favorevoli. Però dobbiamo essere più cinici in zona-gol".
Con Mezgour e Contini indisponibili, in partenza Salmi potrebbe puntare su Vagge tra i pali, Scarpato, Bagaglini, Reggiani e Guglieri in mediana, Petrelli e Pessagno in mediana, Bouhali, Fany e Napoli alle spalle di Pezzi, uno attaccante effettivo dello scacchiere rossonero.


Filippo Ballerini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento