rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Serie C

Troppe assenze in casa Fiorenzuola, l'Entella prosegue la marcia. Le pagelle: Piccinini il più pericoloso

Finisce 3-1 per i padroni di casa che sfruttano la panchina corta dei rossoneri: ai valdardesi non basta una rete del centrocampista entrato nella ripresa

Nessuna sorpresa da Chiavari dove l’Entella conquista i tre punti allungando il passo in vista della super sfida con la Reggiana di sabato prossimo. I biancocelesti aprono al meglio la gara con Zamparo che firma una doppietta a metà primo tempo e chiudono definitivamente la contesa nella ripresa quando Corbari piazza il gol dell’ex. Tabbiani deve fare i conti con tante assenze ed una panchina, suo malgrado, “vecchio stile” con solo sette alternative disponibili: non basta l’ottimo ingresso in campo di Piccinini ad una squadra che già la scorsa settimana aveva speso energie importanti bloccando il Cesena. Ora per il Fiorenzuola, rimasto a quota 38 punti in classifica, una sfida più alla portata con la Recanatese, impegnata a sfuggire al vortice dei playout, che sarà protagonista al Pavesi nella prossima gara di campionato.

Il Fiorenzuola non fa in tempo a toccare palla che l’Entella trova subito il vantaggio. Dopo un minuto di gioco effettivo e un altro giro di lancetta per sistemare la bandierina del calcio d’angolo arriva il cross di Parodi dalla destra e la stoccata di Zamparo che infila l’angolino: 1-0.

I rossoneri si ritrovano quindi a dover organizzare una reazione ma i biancocelesti concedono pochi spiragli chiudendosi bene dietro: il prolungato possesso del Fiorenzuola sfocia nei primi venti minuti in una conclusione da fuori di Stronati e un colpo di testa di Currarino, entrambi abbondantemente fuori. L’Entella è invece molto più pratica e tremendamente efficace: al ventiquattresimo altra azione che si sviluppa sulle fasce esterne, cross dalla sinistra di Barlocco ed è ancora Zamparo a trovare il gol, questa volta di testa, del 2-0. Il raddoppio nel cuore del primo tempo  rappresenta di fatto l’ultima azione degna di nota perché i minuti scorrono ma la Virtus ha poca necessità di spingere ed il Fiorenzuola si ritrova a girare lontano dalla porta di Borra.

Mister Tabbiani mette subito mano alla (corta) panchina inserendo Piccinini che prende il posto di Danovaro; anche l’Entella ha un volto nuovo con Favale che rileva Paolucci, infortunatosi fortuitamente dopo un contrasto nel primo tempo. Non manca il piglio ai rossoneri che nella ripresa scendono in campo con buon dinamismo ma la prima occasione è per la Virtus: Merkaj entra in area dalla destra e scarica su Battaiola che si oppone a mani aperte. Al ventunesimo arriva anche il terzo gol: corner dalla sinistra, Parodi spizzica sul secondo palo dov’è Corbari a mettere il sigillo sulla partita contro la sua ex squadra: 3-0.

Le ridotte speranze di rimonta, già rintuzzate dal risultato a fine primo tempo e dalle poche alternative in panchina, sembrano spegnersi definitivamente qui: Piccinini però prima colpisce un palo e poi segna il 3-1, nell’azione successiva Sereni si vede chiudere la porta da Borra rischiando di riaprire clamorosamente la partita. Rischio che l’Entella esorcizza portando a casa una vittoria importante in vista della prossima sfida d’alta quota con la Reggiana.

VIRTUS ENTELLA-FIORENZUOLA 3-1
(primo tempo 2-0)

VIRTUS ENTELLA: Borra, Barlocco, Tomaselli (74’ Manzi), Ramirez (74’ Meazzi), Corbari, Chiosa, Paolucci (46’ Favale), Zamparo (74’ Faggioli), Merkaj (80’ Morosini), Sadiki, Parodi. A disposizione: De Lucia, Giammarresi, Tascone, Rada, Reali, Siatounis.
All.: Volpe
FIORENZUOLA: Battaiola, Bondioli, Stronati, Sartore (75’ Egharevba), Quaini, Morello, Currarino (75’ Di Gesù), Fiorini, Dimarco (83’ Coghetto), Danovaro (46’ Piccinini), Giani (61’ Sereni). A disposizione: Sorzi, Bontempi.
All.: Tabbiani

RETI: 3’, 24’ Zamparo, 66’ Corbari, 86’ Piccinini
ARBITRO: Taricone di Perugia (Assistenti: Monaco di Termoli e Catani di Fermo) 

NOTE: AMMONITI: Morosini (E); Morello, Quaini, Dimarco (F); ANGOLI: 5-4 per il Fiorenzuola; RECUPERO: 3’ pt, 3’ st

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppe assenze in casa Fiorenzuola, l'Entella prosegue la marcia. Le pagelle: Piccinini il più pericoloso

SportPiacenza è in caricamento