Venerdì, 19 Luglio 2024
Serie C

Un Pro Piacenza in gran forma liquida 2-0 l'Albinoleffe. VIDEO

Gran bel test per la formazione di Pea che fa le prove generali per l'esordio di domenica prossima contro la Giana Erminio. In gol Bazzoffia e La Vigna, Mastroianni sbaglia un rigore e Danilo Alessandro è ispiratissimo in versione assist

Un gran bel Pro Piacenza, ordinato, grintoso, con idee e gioco, mostra i muscoli contro l’Albinoleffe a sette giorni dall’inizio del campionato fissato il 27 agosto al Garilli contro la Giana Erminio.
Il risultato per i rossoneri poteva essere più rotondo se si considera che, ai gol di Bazzoffia e La Vigna, bisogna aggiungere il rigore sbagliato da Mastroianni, una deliziosa punizione di Alessandro (davvero ispirato nel 4-2-3-1) e un’occasione mancata da Monni; mentre i bergamaschi non si sono quasi mai visti dalle parti di Gori. Granitica la prova della difesa comandata dalla coppia centrale Abbate-Belotti, con Ricci e Buduschi ai lati, a centrocampo qualità e tecnica con la doppia regia di Aspas e La Vigna, mentre nel terzetto sulla trequarti formato da Bazzoffia, Alessandro e Starita è proprio Alessandro a essere il più ispirato. Il romano funziona da raccordo con il centrocampo nel 4-2-3-1, gira in continuazione attorno alla boa Mastroianni con cui dialoga, inventa assist e prova giocate personali: in pratica è l’uomo che trascina l’attacco dei rossoneri.
Considerando che domenica prossima non ci saranno Calandra (infortunato) e Barba (squalificato), quella vista al Siboni è con molta probabilità la formazione che affronterà la Giana Erminio dall’inizio.

E’ soprattutto il primo tempo della formazione di Pea a impressionare per intensità e qualità di gioco. Dopo un’inizio accorto è Alessandro a inventarsi un perfetto filtrante per Starita che viene steso dal portiere avversario: rigore che lo stesso Alessandro lascia a Mastroianni ma Coser è bravo e respinge. Poco dopo azione fotocopia ma sulla sinistra: ancora Alessandro per la profondità di Bazzoffia, questa volta l’esterno rossonero non si fa pregare due volte e infila il vantaggio. L’Albinoleffe è poca cosa - almeno nel primo tempo - e il Pro gioca bene e in velocità: azione da manuale sulla ripartenza di Aspas (27’) che lancia Starita, cross per Alessandro sponda di testa per Mastroianni ma la sua girata al volo è fuori di poco. Al 25’ La Vigna (anche lui tra i migliori) ruba palla sulla trequarti e fredda Coser da fuori area: 2-0.
Nella ripresa solita girandola di cambi, il Pro sfiora la terza rete con Alessandro e Monni, mentre l’Albinoleffe non preoccupa mai Gori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Pro Piacenza in gran forma liquida 2-0 l'Albinoleffe. VIDEO
SportPiacenza è in caricamento