rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Serie C

Troppo Ancona, in un tempo manda al tappeto un Fiorenzuola spento e mai in partita. Finisce 2-0

Rossoneri che partono malissimo, vanno sotto con le reti di Paolucci e Martina e rischiano di essere travolti, solo Battaiola rende il risultato meno pesante. Meglio nella ripresa, ma i marchigiani controllano agilmente il risultato.

Sconfitta con pochi margini di appello per il Fiorenzuola che ad Ancona esce letteralmente travolto nel primo tempo. I marchigiani nei primi 45’ mettono letteralmente i rossoneri nel frullatore, segnano due reti, Battaiola ne salva altri e la squadra in generale rimane in apnea fino al riposo. Meglio nella ripresa, complice l’Ancona che abbassa i ritmi e i piacentini che provano con maggior coraggio le cose vanno un filo meglio, ma non tanto da poter sperare di riaprire una partita che viene incanalata fin dalle prime battute.

Leggi qui il film della partita azione dopo azione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppo Ancona, in un tempo manda al tappeto un Fiorenzuola spento e mai in partita. Finisce 2-0

SportPiacenza è in caricamento