rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Serie C

Termina senza reti tra Fiorenzuola e Mantova. Un punto a testa per muovere la classifica. Pagelle

I rossoneri hanno più da recriminare per il risultato ma nel finale Battaiola salva il risultato con una gran parata. Belle prove per Dimarco, Currarino e Mamona

Negli istanti finali il Fiorenzuola recrimina per un tocco di mano nell’area avversaria: gli animi si scaldano con una mischia al termine della frazione, l’arbitro sventola un giallo a Marone prima di rientrare negli spogliatoi.

Nei primi frangenti della ripresa a sbloccarsi sono soltanto la conta dei calci d’angolo – ne batte due il Mantova – e quella dei cambi: Paudice rileva uno zoppicante De Cenco nell’attacco ospite, mister Tabbiani sceglie Stronati e Nelli per provare a rilanciare l’azione rossonera.
Di fatto però fino al ventesimo minuto di gara non si registrano occasioni degne di nota: le squadre faticano a proiettarsi con concretezza negli ultimi metri finendo per annullarsi a vicenda.
Alla mezz’ora entra anche Godano, il terzo cambio rossonero per tentare di dare nuove energie sul fronte sinistro dell’attacco rossonero ma la prima, vera, occasione arriva soltanto al trentaquattresimo: punizione dal limite destro dell’area ospite, Currarino indovina una parabola diretta all’incrocio con Marone che vola a deviare in tuffo. Sul fronte opposto si registra un tiro dai venticinque metri di Bertini che Battaiola para senza affanni.
La chance più ghiotta però arriva soltanto nel finale quando Guccione (in presunta posizione di fuorigioco) riesce a pescare Paudice: a tu per tu con Battaiola l’attaccante si fa ipnotizzare con il punteggio che non si sblocca e la gara che termina a reti inviolate.

FIORENZUOLA-MANTOVA 0-0
(primo tempo 0-0)

FIORENZUOLA: Battaiola, Olivera, Dimarco, Zaccariello, Ferri, Bruschi (75’ Godano), Oneto, Currarino, Palmieri (60’ Stronati), Cavalli, Mamona (60’ Nelli). A disposizione: Burigana, Potop, Maffei, Esposito, Molinaro, Giani, Fiorini, Guglieri, Varoli. All.: Coppola (Tabbiani squalificato)
MANTOVA: Marone, Checchi, Guccione, De Cenco (58’ Paudice), Gerbaudo, Esposito, Bertini (86’ Zappa), Pilati, Panizzi, Messori (86’ Pedrini), Piovanello (67’ Bucolo). A disposizione: Tosi, Bianchi, Darrel, Silvestro, Zibert, Rihai, Pinton, Vaccaro. All.: Lauro

ARBITRO: Baratta di Rossano (Assistenti: Piazzini di Prato e Barberis di Collegno)
NOTE: AMMONITI: Palmieri, Oneto, Olivera, Cavalli (F); Gerbaudo, Marone, Esposito, Bucolo (M); ANGOLI: 10-3 per il Mantova; RECUPERO: 2’ pt, 4’ st

Le pagelle

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termina senza reti tra Fiorenzuola e Mantova. Un punto a testa per muovere la classifica. Pagelle

SportPiacenza è in caricamento