rotate-mobile
Serie C

Stagione eccellente per tutti gli ex Piacenza, da Matteassi a Della Latta, da Bertoncini a Silva

I tre ex del Como, Bertoncini, Ferrari e Terrani hanno vinto il Girone A. Il ds ha costruito un Modena che ha centrato l'ingresso diretto ai playoff nazionali dietro a tre corazzate.

Quindi il Padova dovrà vincere in casa contro una Sambenedettese che è già nei playoff e sperare che il Perugia non faccia altrettanto nella tana della FeralpiSalò. Insomma per Della Latta si prospettano 90’ per cuori forti, esattamente come a Siena nel 2019. A fare lo sgambetto al Padova è stato il Modena (che ha superato i veneti 3-0 due settimane fa) di altri tre ex che hanno fatto benissimo: l’ex ds Matteassi, l’ex capitano Pergreffi e Mattia Corradi. Menzione particolare per il nostro Luca Matteassi, toscano ma piacentino di adozione (risiede da anni nella nostra provincia) che ha costruito un qualcosa di straordinario nel campionato più difficile di tutti, il Girone B. Matteassi non aveva un budget stellare e ha fatto le nozze coi fichi secchi, il suo Modena è già certo di essere la miglior quarta assoluta dei tre gironi centrando l’ingresso diretto alla fase nazionale dei playoff.

Fuori dalla Serie C, perché in Serie D, ma meritevole di una menzione anche l’ex Sylla che nel Gozzano ha messo a referto la bellezza di 15 gol in 24 partite ed è in piena corsa per vincere il campionato. Molto bene, infine, anche il giovane portiere Filippo Ansaldi (classe 2002) che difende i pali dell'Aglianese in Serie D. Insomma, una conferma - ma non ce n’era bisogno - che quanto costruito dai fratelli Gatti un paio di anni fa insieme al direttore sportivo Matteassi e al tecnico Franzini era davvero “tanta roba” come va di moda dire oggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stagione eccellente per tutti gli ex Piacenza, da Matteassi a Della Latta, da Bertoncini a Silva

SportPiacenza è in caricamento