Questo sito contribuisce all'audience di

Serie C - Venerdì il passaggio delle quote: il Monza diventa di Silvio Berlusconi

L'ex presidente del Milan prenderà il 95% delle quote e sarà affiancato da Adriano Galliani. Venerdì la conferenza stampa per annunciare il passaggio

Silvio Berlusconi e Adriano Galliani

Primo posto in classifica con 6 punti, al fianco di Pordenone e SudTirol, e un futuro intrigante tutto da scrivere per il Monza Calcio. La società brianzola si prepara al passaggio di mano ufficiale venerdì sera, dalla famiglia Colombo il club andrà nelle mani di Silvio Berluscono e Mediaset, affiancato ovviamente dall’immancabile Adriano Galliani.
Berlusconi acquisirà il 95% delle quote societarie e venerdì 28 settembre il tutto sarà sancito da una conferenza stampa ufficiale in programma all’Assolombarda. L’evento è in programma per le 12.30 ma al momento regna l’incertezza sulla presenza o meno di Berlusconi.
Con Galliani e Berlusconi nel Monza potrebbe arrivare anche l’ex portiere del Milan, Christian Abbiati - come riporta IlGiorno - nei quadri dirigenziali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento