Questo sito contribuisce all'audience di

Serie C - Un collaboratore della FeralpiSalò positivo al Coronavirus

La nota del club che domenica 8 marzo affronta il Piacenza allo stadio Garilli: «Non risulta assolutamente abbia avuto contatti con il gruppo della prima squadra o addetti allo stadio, sta bene ed è asintomatico»

Feralpisalò Srl, a seguito delle notizie apparse oggi su alcuni media locali inerenti alla positività al Corona virus di un collaboratore verdeblù, precisa che la situazione è sotto controllo e gestita secondo i protocolli sanitari divulgati dal Ministero della Salute, al fine di garantire la massima efficienza sanitaria.
Il singolo caso (risalente alla notte tra sabato e domenica scorsa) è attualmente asintomatico e sotto osservazione del personale ATS, che ha già provveduto a contattare chiunque potesse esserne venuto a contatto. Non risulta nessun altro caso sintomatico.
Il club ha diramato un ordine di servizio interno seguendo le istruzioni del regolamento sulla prevenzione imposte dal Gruppo e monitorando la situazione sulla base delle disposizioni che Governo, Regione Lombardia e istituzioni sportive stanno attuando per far fronte all'emergenza.
Il collaboratore della Feralpisalò che è risultato positivo al test per Corona virus è un educatore che si allena a Brescia e che non risulta assolutamente abbia avuto contatti con il gruppo della prima squadra o addetti allo stadio.
I soggetti che sono venuti a contatto sono già stati contattati e controllati o monitorati da Ats Brescia. Il caso in oggetto inoltre sta già bene e risulta del tutto asintomatico.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Figc: «La Serie C deve tornare in campo». Il Piacenza rischia di dover fare i conti con una rosa ridotta al minimo

  • Calciomercato Dilettanti - Le piacentine di Eccellenza e Promozione vanno avanti nel segno della continuità

  • E' morto Gigi Simoni: nel 1999 fu sulla panchina del Piacenza

  • Tisci: «Le scuole calcio possono riaprire. Ma sarà vietato colpire di testa»

  • Piacenza - Il neo direttore sportivo Simone Di Battista firmerà con i biancorossi la prossima settimana

  • Lega Pro - Tra contrari e favorevoli la Serie C probabilmente troverà la sintesi in playoff e playout ridotti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento