Questo sito contribuisce all'audience di

Serie C - Stagione 2020/2021: i Gironi A, B e C di Lega Pro saranno così?

Foggia e Bisceglie prenderanno il posto delle retrocesse (per presunta combine) Bitonto e Picerno nel C. Da capire la situazione dell'Olbia: se va nell'A allora l'Arezzo sarà spostato nel B, altrimenti sardi nel B e aretini nell'A con tutte le altre toscane

Ancora qualche giorno di attesa e poi si alzerà il sipario sulla Serie C 2020/2021, si conosceranno i Gironi e soprattutto il calendario sebbene la data dei sorteggi del 10 settembre sia stata posticipata. Tuttavia dopo le ultime notizie si può ipotizzare un modello di gironi molto aderente alla realtà. Le riammissioni di Ravenna e Giana Erminio, insieme al ripescaggio del Legnago hanno riportato il numero a 60 unità, sceso nuovamente a 58 dopo le retrocessioni (per presunta combine) di Picerno e Bitonto. Sicuramente il Foggia sarà promosso in C al posto del Bitonto mentre, per la casella del Picerno, la prima avente diritto - in virtù della miglior classifica tra le retrocesse - è il Bisceglie. Foggia e Bisceglie farebbero tornare a 60 le squadre ai nastri di partenza. Altra considerazione: il presidente di Lega Pro Ghirelli ha confermato le suddivisioni Nord-Ovest-Centro per il Girone A, Nord-Est-Centro per il Girone B, Centro-Sud per il Girone C. Il C è l’unico quasi certo, mentre l’A e il B sono soggetti alla linea verticale che taglia in due il Nord Italia. Da capire la situazione dell’Olbia: se va nell’A allora l’Arezzo sarà spostato nel B, altrimenti Olbia nel B e Arezzo nell’A con le altre toscane.

Ecco una possibile proiezione secondo la liste delle attuali presenti in Serie C tra cui inseriamo anche il Bisceglie:


GIRONE A
Alessandria
Albinoleffe
Arezzo (o Olbia)
Como
Carrarese
Giana Erminio
Grosseto
Juventus U23
Lucchese
Livorno
Lecco
Novara
Pro Vercelli
Pro Patria
Pro Sesto
Piacenza
Pergolettese
Pontedera
Pistoiese
Renate

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento