Sabato, 16 Ottobre 2021
Serie C

Serie C - Sfida tra neopromosse. Il Fiorenzuola cerca il colpo grosso sul campo del Trento

La formazione allenata da Parlato è la rivelazione di questa prima parte del campionato e viaggia in zona playoff. I rossoneri di Tabbiani però non hanno ancora sbagliato una partita e hanno le carte in regola per il colpaccio. Probabile lo stop del centravanti Bruschi, alle prese con una noia alla caviglia

Il Fiorenzuola cerca la continuità dopo la vittoria casalinga di domenica scorsa con il Lecco. La cerca sul campo di un’altra neopromossa, il Trento, che viaggia a nove punti in graduatoria (uno in più dei rossoneri) ed è uscita con una sonora sconfitta per quattro reti a zero nell’ultimo confronto con il Renate. Un risultato che non deve ingannare considerando il valore della rosa a disposizione dell’allenatore Carmine Parlato decisamente ricca nel fattore esperienza.

«Stiamo bene, è chiaro che tre partite in una settimana portano a qualche giorno in più di recupero ma nel complesso stiamo bene - commenta mister Tabbiani - Siamo contenti di aver vinto domenica e di aver fatto una settimana intensa e bella sia nella vittoria che nelle sconfitte e siamo pronti di affrontare una partita complicata contro una squadra esperta. Il Trento sta facendo un ottimo campionato mettendo in difficoltà chiunque».

Nel gruppo rossonero è rientrato pienamente a disposizione il centrocampista Fiorini finora visto in gara ufficiale soltanto nell’uscita di Coppa Italia con la Virtus Entella. Insieme a lui disponibile nuovamente anche Stronati che garantisce un’alternativa in più nel ruolo di mezz’ala dove finora si sono alternati Nelli, Esposito, Currarino e Palmieri. Poco probabile un loro impiego dall’inizio ma potrebbero iniziare a mettere minuti nelle gambe.
A riposo dovrebbe invece restare Bruschi, autore del primo gol rossonero nella sfida contro il Lecco, che è uscito acciaccato da una delle ultime sedute di allenamento.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Battaiola; Potop, Ferri, Cavalli, Dimarco; Currarino, Zaccariello, Nelli; Mamona, Tommasini, Oneto. BALLOTTAGGI: Potop-Olivera 60%-40%, Nelli-Esposito 60%-40%

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Sfida tra neopromosse. Il Fiorenzuola cerca il colpo grosso sul campo del Trento

SportPiacenza è in caricamento