Questo sito contribuisce all'audience di

Serie C Playoff - Si qualificano Arezzo, Carrarese, FeralpiSalò, Monza, Catania e Potenza

Fuori Pro Vercelli, Sud Tirol e Novara. Prevale il fattore "casa". Queste sei squadre raggiungono le teste di serie Pisa, Imolese, Catanzaro e Viterbese al Primo Turno Nazionale. Cambia il format: andata domenica 19 e ritorno il 22 maggio.

Con le partite di mercoledì sera si è chiusa la prima fase dei Playoff di Serie C che ha sancito le 6 squadre, due per girone, che accedono alla prima fase Playoff Nazionali (leggi qui gli accoppiamenti). A qualificarsi sono: Arezzo, Carrarese, FeralpiSalò, Monza, Catania e Potenza. Queste sei volano alla prima fase Nazionale, dove ad attenderle troveranno le terze classificate della stagione regolare, Pisa, Imolese e Catanzaro a cui aggiungere la vincente della Coppa Italia, la Viterbese.
Si cambia format: gara di andata (19 maggio) e ritorno (22 maggio), nel caso la somma gol sia pari dopo i due match a passare il turno e accedere ai Quarti di finale saranno le teste di serie: Pisa, Imolese, Catanzaro, Viterbese e Catania (quest’ultima è testa di serie in quanto miglior quarta assoluta). I sorteggi ci saranno già nella giornata di oggi. Cinque partite in totale che, al termine dei 180’, decreteranno le 5 qualificate che andranno a comporre - sempre a sorteggio il 23 maggio - il quadro dei Quarti di finale dove sono già qualificate come teste di serie: Piacenza, Triestina e Trapani.

Passo indietro. Mercoledì sera è prevalso ancora una volta il fattore “casa” con le squadre ospiti che erano costrette a vincere nei 90’. Girone A: solo la Carrarese ha firmato il blitz esterno al 93’ sul terreno della Pro Vercelli. Piemontesi avanti 1-0 con la rete di Gatto al 53’, pareggio dei toscani all’82’ con Caccavallo e rete vittoria dell’1-2 al 93’ con Biasci. Partita palpitante ad Arezzo, passano i toscani grazie al 2-2 ma il finale è rovente. Arezzo avanti 2-0 con Foglia e Brunori, il Novara non ci sta e rimonta due reti in 10’ con Ronaldo ed Eusepi ma non trova la zampata vincente negli ultimi 10’.

Nel Girone B fatica la FeralpiSalò che passa il turno ma rischia grosso perché chiude solo 0-0 contro un buon Ravenna. Partita da Luna Park al Brianteo: il Monza va avanti 2-0 con Brighenti e Marconi, il Sud Tirol rimonta con Morosini e Vinetot (2-2). All’ 81’ rigore per il Monza, va D’Errico ma Nardi para e sul ribaltamento di fronte il SudTirol mette la freccia del 2-3 con Turchetta. Si apre l’incubo per il Monza che trova però la rete qualificazione al 90’ con Armellino che firma il definitivo 3-3.

Nel Girone C pronostici ampiamente rispettati. Il Potenza liquida 3-1 il Francavilla (autorete Nordi, Piccinni e Toscano per i padroni di casa, Puntoriere nel finale per gli ospiti), mentre il Catania si divora 4-1 la Reggina: apre Sarno e pareggia Salandria, poi i siciliani volano con le tre reti di Gasparetto (autorete), Di Piazza e Marotta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Agazzanese, CastellanaFontana e Pontenurese a valanga

  • Piacenza-Fermana 0-1: i marchigiani sbancano il Garilli con una rete di Cognigni

  • Serie C - Risultati e classifica della 4a giornata gironi A, B e C

  • Piacenza, pomeriggio nerissimo. La Fermana sbanca il Garilli con un gol di Cognigni

  • Piacenza - Franzini: «Errori tecnici e individuali». Gatti: «Non è una tragedia ma facciamo tesoro». VIDEO

  • Risultati e classifiche di Juniores, Under, Allievi e Giovanissimi. Partono bene le piacentine

Torna su
SportPiacenza è in caricamento