Questo sito contribuisce all'audience di

Serie C Playoff - Si qualificano Arezzo, Carrarese, FeralpiSalò, Monza, Catania e Potenza

Fuori Pro Vercelli, Sud Tirol e Novara. Prevale il fattore "casa". Queste sei squadre raggiungono le teste di serie Pisa, Imolese, Catanzaro e Viterbese al Primo Turno Nazionale. Cambia il format: andata domenica 19 e ritorno il 22 maggio.

Con le partite di mercoledì sera si è chiusa la prima fase dei Playoff di Serie C che ha sancito le 6 squadre, due per girone, che accedono alla prima fase Playoff Nazionali (leggi qui gli accoppiamenti). A qualificarsi sono: Arezzo, Carrarese, FeralpiSalò, Monza, Catania e Potenza. Queste sei volano alla prima fase Nazionale, dove ad attenderle troveranno le terze classificate della stagione regolare, Pisa, Imolese e Catanzaro a cui aggiungere la vincente della Coppa Italia, la Viterbese.
Si cambia format: gara di andata (19 maggio) e ritorno (22 maggio), nel caso la somma gol sia pari dopo i due match a passare il turno e accedere ai Quarti di finale saranno le teste di serie: Pisa, Imolese, Catanzaro, Viterbese e Catania (quest’ultima è testa di serie in quanto miglior quarta assoluta). I sorteggi ci saranno già nella giornata di oggi. Cinque partite in totale che, al termine dei 180’, decreteranno le 5 qualificate che andranno a comporre - sempre a sorteggio il 23 maggio - il quadro dei Quarti di finale dove sono già qualificate come teste di serie: Piacenza, Triestina e Trapani.

Passo indietro. Mercoledì sera è prevalso ancora una volta il fattore “casa” con le squadre ospiti che erano costrette a vincere nei 90’. Girone A: solo la Carrarese ha firmato il blitz esterno al 93’ sul terreno della Pro Vercelli. Piemontesi avanti 1-0 con la rete di Gatto al 53’, pareggio dei toscani all’82’ con Caccavallo e rete vittoria dell’1-2 al 93’ con Biasci. Partita palpitante ad Arezzo, passano i toscani grazie al 2-2 ma il finale è rovente. Arezzo avanti 2-0 con Foglia e Brunori, il Novara non ci sta e rimonta due reti in 10’ con Ronaldo ed Eusepi ma non trova la zampata vincente negli ultimi 10’.

Nel Girone B fatica la FeralpiSalò che passa il turno ma rischia grosso perché chiude solo 0-0 contro un buon Ravenna. Partita da Luna Park al Brianteo: il Monza va avanti 2-0 con Brighenti e Marconi, il Sud Tirol rimonta con Morosini e Vinetot (2-2). All’ 81’ rigore per il Monza, va D’Errico ma Nardi para e sul ribaltamento di fronte il SudTirol mette la freccia del 2-3 con Turchetta. Si apre l’incubo per il Monza che trova però la rete qualificazione al 90’ con Armellino che firma il definitivo 3-3.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel Girone C pronostici ampiamente rispettati. Il Potenza liquida 3-1 il Francavilla (autorete Nordi, Piccinni e Toscano per i padroni di casa, Puntoriere nel finale per gli ospiti), mentre il Catania si divora 4-1 la Reggina: apre Sarno e pareggia Salandria, poi i siciliani volano con le tre reti di Gasparetto (autorete), Di Piazza e Marotta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti, i campionati ripartono la prima domenica di ottobre: definite le partecipanti ai vari gironi oltre a promozioni e retrocessioni per tutte le categorie

  • Ripresa del calcio dilettantistico e giovanile: c'è il protocollo sanitario della Lega Nazionale Dilettanti

  • Di Battista: «Rosa ancora a metà». In arrivo Heatley, Daniello, il portiere Sposito e tre giovani dall'Atalanta

  • Arrestato De Simone, l'ex AD del Trapani. Nel mirino l'anno della promozione con la finale vinta contro il Piacenza

  • Piacenza - Finalmente dopo 5 mesi si riparte: venerdì mattina il pre raduno. Da lunedì si lavora sul campo

  • Sanremo, arrestato l'ex biancorosso Alessio Stamilla: aveva 100 grammi di cocaina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento