menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie C - Panchine bollenti: Pisa e Viterbese esonerano i tecnici, dentro Petrone e Giannichedda

Cambiano l'allenatore anche Vicenza e Santarcangelo

E’ stato un lunedì bollente per le panchine di Serie C, ne sono saltata ben quattro, di cui due nel Girone A. E partiamo proprio da qui, dall’esonero decisamente più inaspettato, cioè quello di Stefano Sottili che lascia la panchina della Viterbese. Il patron Camilli non si smentisce, nonostante la risalita in classifica (quarto posto) e la finale di Coppa Italia (si gioca ad aprile contro l’Alessandria) la Viterbese esonera il terzo tecnico della stagione: via Bertotto, via Nofri Onofri e ieri via anche Sottili. Il tecnico paga le ultime sei gare dove ha raccolto una sola vittoria. Al suo posto arriva Giuliano Giannichedda nella passata stagione alla Racing Roma. Cambia anche il Pisa, via Pazienza dentro Mario Petrone, altra scelta dettata dalla crisi dei risultati anche se, c’è da dire, Viterbese e Pisa partivano per fare due campionati completamente differenti.
Non stanno meglio nel Girone B: a Vicenza è esonerato Zanini, al suo posto arriva Franco Lerda. Chiude il lunedì bollente il Santarcangelo che lascia a casa Alberto Cavasin, squadra al momento affidata al vice Bruno Caneo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento