Questo sito contribuisce all'audience di

Serie C - Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

Al momento 59 squadre sono definite, ne manca una e si aspettano gli esiti dei ricorsi di Bisceglie e Cerignola

In attesa che Figc e Lega Pro completino il percorso per definire le 60 squadre che parteciperanno al prossimo campionato di Serie C 2019/2020 - al momento 59 sono definite, ne manca una e si aspettano gli esiti dei ricorsi di Bisceglie e Cerignola, l’ultima dovrebbe uscire da queste due - escono le prime indiscrezioni sulla composizione dei gironi. Il 25 luglio sarà il giorno dei calendari, qualche ora prima si conosceranno i Gironi A, B e C che saranno tutti a 20 squadre. Secondo le prime indiscrezioni pare che si mantenga la suddivisione geografica degli ultimi anni: Girone A con le squadre del Nord-Centro-Ovest, il Girone B con le squadre del Nord-Centro-Est, il girone C con la squadre del Centro-Sud.
Nel Girone A, quello che interessa al Piacenza Calcio, dovrebbero arrivare le lombarde Giana, Monza e Renate (l’anno scorso nel B), il Girone B dovrebbe “accorciarsi” e fermarsi all’altezza di Gubbio e Fermana. Nel Girone C dovrebbero scivolare Teramo e Ternana in attesa, come detto primo, dei ricorsi di Bisceglie e Cerignola.

Girone A 20 squadre

Como
Piacenza
Lecco
Arezzo
Vercelli
Siena
Carrarese
ProPatria
Novara
Alessandria
Pontedera
Juventus U23
Olbia
Monza
Pistoiese
Gozzano
Renate
Pergolettese
Giana Erminio
Pianese

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE Il Piacenza supera di misura 1-0 la Pro Vercelli in amichevole. Decide una rete di Pergreffi

  • Il Piacenza doma la Pro Vercelli con un gol di Pergreffi. Domenica l'esordio in campionato contro l'Arzignano

  • Piacenza - La difesa è da registrare ma si vedono sprazzi interessanti di gioco. Il punto

  • La prima rete di Bruno regala il successo al Carpaneto

  • Che colpo in casa Pianellese: arriva bomber Dallagiovanna

  • Piacenza - Franzini: «Alcuni concetti sono ancora da assimilare ma i segnali del gioco sono importanti»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento