rotate-mobile
Serie C

Serie C - Il Fiorenzuola vuole ripartire col turbo. Domenica arriva la Vis Pesaro

Rossoneri in campo alle 14.30. La squadra di Tabbiani ha chiuso il 2022 in flessione, con 1 solo punto in tre gare. I marchigiani sono in crisi profonda, al penultimo posto e con 4 sconfitte nelle ultime 5 partite

Il Fiorenzuola apre il 2023 ospitando la Vis Pesaro (fischio d’inizio alle 14:30) per la seconda giornata di ritorno nel girone B. Sarà il primo di due incontri casalinghi consecutivi per i rossoneri che nella domenica successiva, 15 gennaio, affronteranno la sfida con l’Ancona.
All’andata furono i marchigiani ad imporsi di misura per 1-0, fu la prima delle due sconfitte che poi lasciarono spazio all’incredibile filotto di cinque successi di fila. La Vis arriva al Pavesi decisamente affamata di punti per allungare sulla zona rossa della classifica dove è attualmente invischiata: sono sedici i punti finora raccolti dalla formazione biancorossa che si ritrova al penultimo posto in compagnia dell’Imolese.
Per il Fiorenzuola una gara che si preannuncia tutt’altro che facile e scontata considerando anche le assenze per squalifica rimediate dopo la pirotecnica sfida con la Fermana: in difesa mancheranno Potop (che sarà squalificato anche per la partita con l’Ancona) e Quaini con la coppia centrale tutta da ridisegnare. Cavalli ha completamente smaltito l’infortunio ma probabile che mister Tabbiani punti su Bondioli e Frison che hanno avuto finora meno noie fisiche e sono già scesi in campo in altre occasioni precedenti. In mediana tornerà Fiorini dove sarà disponibile anche Piccinini, al ritorno in maglia rossonera dopo la parentesi con il Pisa nella prima metà di stagione.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Battaiola; Danovaro, Bondioli, Frison, Oddi; Currarino, Fiorini, Stronati; Giani, Mastroianni, Morello. All. Tabbiani. BALLOTTAGGI: Frison-Cavalli 70%-30%

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Il Fiorenzuola vuole ripartire col turbo. Domenica arriva la Vis Pesaro

SportPiacenza è in caricamento