menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie C - Flop Squadre B, c'è solo la Juventus. Cavese e Imolese ok, sperano Prato e Como

Tra chi ha abbandonato e chi è in attesa di ripescaggio in Serie B si prospetta una Serie C a 57-58 squadre. Solo in quattro hanno chiesto l'annessione alla terza serie: ma il Como presenta un bonifico al posto della fideiussione e il Prato ha problemi con lo stadio

Flop squadre B. A conti fatti del progetto “seconde squadre” rimane solo la Juventus B che ha dimostrato di voler appoggiare il progetto presentando la domanda di annessione alla Serie C, unico club di Serie A ad averlo fatto, mentre tutte le altre società hanno tirato i remi in barca, compresi Milan e Torino. Ora si apre una partita complessa per i ripescaggi di Serie C che, già priva delle 4 che hanno detto addio a inizio luglio (Bassano, Mestre, Reggiana a Andria) e ancor più ridotta con le tre che saranno ripescate in Serie C (fuori Cesena, Bari e Avellino) con Catania, Novara e Siena in testa, conta al momento 53 società sulle 60 che invece dovrebbero comporre la truppa di terza serie. C’erano dunque ben 3 posti per i le Squadre B, ma solo la Juventus ha detto sì, e ora la Serie C va in difficoltà.
Ieri scadevano i termini per presentare le domande di ripescaggio dalla Serie D, il retrocesso Prato non ha i criteri infrastrutturali adatti e perciò è in attesa, tutto ok per Cavese e Imolese che saranno ripescate mentre il Como non ha presentato la fideiussione necessaria ma, al contrario, ha versato un bonifico direttamente alla Lega in sostituzione della fideiussione. Il regolamento lo vieta, tuttavia il buon senso vincerà e al Como verrà dato l’ok. Stando a questa situazione sarebbero 57 le squadre al via - con Cavese, Como, Imolese e Juventus B - si prospettano dunque tre gironi da 19 squadre ciascuno, a meno che nei prossimi giorni il Prato non trovi una scappatoia per essere ammesso e allora il format salirebbe a 58 squadra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento