rotate-mobile
Serie C

Serie C - Fiorenzuola: ultima di campionato con speranza playoff. Arriva la Giana Erminio

I rossoneri domenica al Pavesi (ore 14.30) chiudono la stagione, sono già salvi e sperano di agganciare l'11a posizione che vale i playoff ma per farlo devono combinarsi diversi risultati. Il Fiore (43) deve vincere e sperare che una tra Albinoleffe e Pro Patria, entrambe a 45, non faccia punti

Ultima giornata di campionato ed ultimissima occasione per il Fiorenzuola di riagganciare il treno playoff: domenica al Pavesi (fischio d’inizio alle 14:30) arriva una Giana Erminio che dovrà fare di tutto per mantenere viva la speranza dei play out salvezza. Mister Contini ha parlato, senza mezzi termini, di una partita nella quale la sua squadra “si giocherà la vita”: i lombardi arriveranno infatti sul campo dei rossoneri con un solo punto di distanza dall’ultima piazza che significherebbe retrocessione diretta, l’atteggiamento sarà quindi quello di una formazione pronta a giocarsela fino all’ultimo minuto.
Nella metà campo del Fiorenzuola, che ha celebrato in settimana la salvezza arrivata al termine dell’ultima giornata, l’umore è decisamente diverso ma i playoff sono distanti soltanto un paio di passi e restano un obiettivo alla portata della squadra di Tabbiani (in panchina ci sarà il vice Coppola vista la squalifica del tecnico rimediata contro la Pro Vercelli).
Gli ultimi posti disponibili per la post season sono occupati da Pro Patria e Albinoleffe, entrambe a +2 dal Fiorenzuola: i rossoneri dovranno quindi vincere e, allo stesso tempo, tenere la radiolina accesa sui campi delle avversarie confidando nello stop di una delle due formazioni. Se tutte le formazioni dovessero arrivare a 46 punti infatti il Fiorenzuola risentirebbe dello scontro diretto perso per 3-0 con la Pro Patria.
Discorso diverso nel caso di vittoria della Pergolettese e contemporanea vittoria dei valdardesi: se i gialloblu superassero la Pro Patria aggancerebbero il Fiorenzuola a quota 46: Guglieri e compagni però vanterebbero due scontri diretti vinti e conquisterebbero così l’accesso ai playoff.
Per i rossoneri tre i sicuri assenti: oltre al lungodegente Fracassini, il portiere Battaiola ha rimediato una frattura alla mano che lo terrà distante dai pali per qualche mese mentre Potop è squalificato. Dopo l’ottima prestazione del primo tempo di Vercelli, Giani dovrebbe partire dal primo minuto sulla destra: difficile pensare ad ulteriori variazioni sul tema per un Fiorenzuola che dovrà inseguire i tre punti per togliersi un’altra soddisfazione.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Burigana; Danovaro, Cavalli, Ferri, Dimarco; Piccinini, Nelli, Stronati; Giani, Mastroianni, Sartore. All. Coppola (Tabbiani squalificato)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Fiorenzuola: ultima di campionato con speranza playoff. Arriva la Giana Erminio

SportPiacenza è in caricamento