Serie C

Serie C - Fiorenzuola sabato a Vercelli per sbloccarsi anche in trasferta

Lo sguardo che va per forza di cose alla difesa dove i rossoneri hanno risentito di due infortuni nell’ultima uscita: per Sussi e Potop la diagnosi è quella di elongazione con lo stop assicurato per l’incontro con la Pro Vercelli. Fischio d'inizio alle 18.30

Un’altra occasione per sbloccarsi in trasferta da dove finora non sono arrivati punti: il Fiorenzuola insegue il secondo risultato utile nel sabato di Vercelli (fischio d’inizio alle 18:30) dopo il successo conseguito al Pavesi con il Trento. Due reti a una la scorsa domenica con tutta la batteria della trequarti assoluta protagonista ma lo sguardo che va per forza di cose alla difesa dove i rossoneri hanno risentito di due infortuni nell’ultima uscita: per Sussi e Potop la diagnosi è quella di elongazione con lo stop assicurato per l’incontro con la Pro Vercelli. Notizie più confortanti sono invece arrivate da Nelli che, uscito al trentaseiesimo del primo tempo, non desta particolari preoccupazioni e rientrerà quindi tra i convocati di mister Bonatti.
Cinque gli infortunati tra le linee piemontesi: non saranno disponibili Petrella, Louati, Sarzi Puttini, Haoudi e Mattia Mustacchio. Per la squadra di Andrea Dossena si prospetta una partita difficile, come spiegato anche in conferenza stampa: i Bianchi arrivano dalla sconfitta per 2-0 patita con l’Atalanta U-23 e finora hanno vinto solo una volta (due, invece, i pareggi) all’esordio con il 4-1 inflitto al Lumezzane.

PROBABILE FORMAZIONE (4-2-3-1): Guadagno; Gentile, Nava, Bondioli, Silvestro; Di Quinzio, Musatti; Gonzi, Stronati, Morello; Ceravolo. All. Bonatti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Fiorenzuola sabato a Vercelli per sbloccarsi anche in trasferta
SportPiacenza è in caricamento