Domenica, 21 Luglio 2024
Serie C

Serie C - Fiorenzuola ridotto all'osso per la trasferta di Rimini

Dimarco ha finito la stagione (tre turni), stop anche per Mastroianni. I rossoneri fanno la conta per giovedì sera ma Tabbiani sarà costretto a convocare molti Primavera per tamponare le assenze degli infortunati e squalificati

Tre giornate di squalifica per il rossonero Dimarco che, di fatto, ha chiuso qui la stagione regolare. Una sanzione che appare decisamente esagerata per quanto accaduto, la reazione di Dimarco a una provocazione è stata tutt’altro che violenta, tuttavia il Giudice Sportivo lo ha comunque fermato tre giornate “per avere, al 29° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario in quanto, a gioco fermo, usciva dal terreno di gioco per recuperare il pallone dalla panchina avversaria e dava un calcio all’altezza dello stinco a un avversario seduto che tratteneva il pallone tra i piedi, provocandogli forte dolore. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 38 C.G.S., valutate le modalità complessiva della condotta e la pericolosità della stessa”.
Stop di un turno per somma di ammonizioni anche per l’attaccante Mastroianni. Fiorenzuola che affronterà quindi la trasferta di giovedì sera (20.30) a Rimini con solo 13 effettivi a cui saranno aggregati almeno 4 o 5 elementi della Primavera.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Fiorenzuola ridotto all'osso per la trasferta di Rimini
SportPiacenza è in caricamento