Questo sito contribuisce all'audience di

Serie C - Due giornate di squalifica a Masciangelo (Piacenza) e Mastroianni (Pro)

Entrambi i giocatori salteranno anche la stracittadina del prossimo 21 aprile

Sono due le giornate di squalifica che il Giudice Sportivo ha inflitto al giocatore del Piacenza, Edoardo Masciangelo, espulso sabato scorso nella gara contro la Pistoiese per “aver colpito con un pugno al fianco un avversario con il pallone non a distanza di gioco”. Il giocatore salterà dunque le prossime due partite contro Alessandria e Pro Piacenza. Stesso identico trattamento anche per Ferdinando Mastroianni, attaccante del Pro, espulso contro il Pisa “per aver colpito volontariamente un avversario con una gomitata al volto”. Per lui stop alle gare contro Gavorrano e Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento