rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Serie C

Serie C - Dopo la serie di pareggi il Fiorenzuola cerca il colpaccio nella tana del Lecco

Partita difficile domenica per i rossoneri che vanno nella tana dei lombardi allenati da De Paola e che cercano punti per rimanere nella zona playoff. Alla formazione di Tabbiani serve però un successo dopo i pari contro Seregno, Renate e Padova

Il Fiorenzuola si prepara a far visita al Lecco (fischio d’inizio domani alle 14:30) per la giornata numero ventisei. Una partita che si preannuncia complessa per la squadra di mister Tabbiani che nelle ultime quattro giornate non ha mai perso dimostrando un’ottima tenuta in fase difensiva con una sola rete subita e tre pareggi per zero a zero. Proprio il ridotto numero di gol incassati è uno dei marchi di fabbrica del Fiorenzuola di inizio 2022: dopo un dicembre decisamente in salita i rossoneri hanno ritrovato concretezza, forti anche delle variazioni emerse nella finestra di mercato invernale.

Il Lecco arriva all’appuntamento con due vittorie ed un pareggio nelle ultime tre uscite: i blucelesti sono cambiati rispetto alla partita di andata vinta dal Fiorenzuola per due a uno (con gol di Bruschi e Tommasini) e costituiscono un’avversaria di livello che viaggia a quota trentadue in classifica, a braccetto con il Piacenza ed a ridosso del treno delle inseguitrici del Renate.

Per mister Tabbiani l’occhio deve andare non soltanto alla sfida con il Lecco ma anche alle quattro partite in undici giorni: prima il doppio appuntamento casalingo con Trento (infrasettimanale, mercoledì 26) e Triestina (domenica 20), poi le trasferte con AlbinoLeffe (mercoledì 23) e Pergolettese (domenica 27). Potrebbe quindi cambiare qualcosa in uno scacchiere che ha però messo in scacco Renate e Padova: tra gli indisponibili figura il solo centrocampista Gerace, possibile turnover dietro dove Guglieri garantirebbe giù copertura di Dimarco. In mezzo Currarino ha smaltito completamente l’infortunio e si gioca una chance.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Battaiola; Fracassini, Ferri, Varoli, Guglieri; Piccinini, Nelli, Currarino; Mamona, Mastroiannni, Zunno. BALLOTTAGGI: Guglieri-Dimarco 60%-40%, Currarino-Stronati 60%-40%

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Dopo la serie di pareggi il Fiorenzuola cerca il colpaccio nella tana del Lecco

SportPiacenza è in caricamento