rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Serie C

Serie C - Casi di Covid ovunque, c'è la possibilità di far slittare la ripresa del campionato

Il ritorno in campo è previsto per il prossimo 9 gennaio ma si sta ventilando l'ipotesi di un rinvio

Gli ormai oltre 100mila casi giornalieri di Covid iniziano a far tremare anche la Serie C. Dopo il rinvio precauzionale degli ultimi due turni di Serie B, la situazione non è facile e ogni giorno in Lega Pro si registrano squadre che devono fare i conti con contagiati nel gruppo squadra. Il SudTirol, che ha saltato le ultime due partita prima di Natale, si è tutto negativizzato ed è tornato al lavoro ma, a oggi, si contano casi di positivi nel Lecco, Triestina, Pergolettese, Giana, Juventus, Feralpi e Fiorenzuola tanto per citare le ultime e rimanendo solo nel Girone A. Il Piacenza si sottoporrà in giornata al consueto giro di tamponi per fotografare il momento.
La Lega Pro per il momento ha solo avviato un giro di consultazioni per capire la situazione, lo stop al campionato non è un’opzione sul tavolo ma potrebbe diventarla ben presto se la curva proseguisse in questo passo, è possibile quindi che venga rinviata la ripresa del campionato prevista per il prossimo 9 gennaio (Piacenza-Virtus Verona e Renate-Fiorenzuola).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Casi di Covid ovunque, c'è la possibilità di far slittare la ripresa del campionato

SportPiacenza è in caricamento