Giovedì, 5 Agosto 2021
Serie C

Serie C 2021/2022 - Domande di iscrizioni ok, si profilano solo due ripescaggi per completare le 60 squadre

Il Gozzano (promosso dalla Serie D) va verso la rinuncia, poi ci sarà da occupare lo slot lasciato libero lo scorso anno dal fallimento del Trapani, andrà anche capita la situazione della Casertana.

Nell’anno più difficile le squadre di Lega Pro reggono il colpo e la tanta temuta “moria” di società non è arrivata. Oggi si chiude ufficialmente la stagione 2020/2021, quella della Pandemia, dal 1 luglio inizia la 2021/2022 che dovrebbe anche essere quella del rilancio.
Allo stato attuale delle cose delle 50 aventi diritto all’iscrizione sono arrivate 50 domande, di cui solamente quella della Casertana incompleta. I campani rischiano l’esclusione perché non hanno ottenuto la fideiussione, per il resto è tutto ok anche se alcune situazioni vanno monitorate, ad esempio il Catania.

La prossima scadenza è quella del 5 luglio, quando anche le 9 promosse dalla Serie D dovranno presentare gli incartamenti necessari, al momento non sono emerse novità se non quella - risaputa - del Gozzano che rinuncerà all’iscrizione. Si profilano quindi due ripescaggi per completare il pacchetto delle 60 squadre (20 per ciascuno dei tre gironi) in attesa di capire cosa succederà alla Casertana.
Prossimo step per tutti, a metà luglio, sarà il parere della Covisoc che dovrà dare il definitivo via libera alle iscrizioni. Intanto dal 1 luglio parte ufficialmente il calciomercato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C 2021/2022 - Domande di iscrizioni ok, si profilano solo due ripescaggi per completare le 60 squadre

SportPiacenza è in caricamento