menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fulvio Pea

Fulvio Pea

Rinviata anche Pro Piacenza-Siena. Pea: «Questi stop non ci aiutano, è un periodo in cui stavamo bene»

A inizio febbraio il turno di riposo, poi in rinvii contro Cuneo e Siena. Il tecnico: «Non possiamo far altro che accettare la situazione», ma la prossima settimana sarà fondamentale per la corsa alla salvezza con il recupero contro i piemontesi e la trasferta a Prato

E’ ufficiale da pochi istanti il rinvio causa maltempo della partita tra Pro Piacenza e Siena. Il secondo consecutivo per i rossoneri che, tra il turno di riposo di inizio febbraio e la gare rinviate contro Cuneo (sempre causa maltempo) e Siena, nell’ultimo mese hanno praticamente giocato solamente due volte. Una situazione che non aiuta il Pro Piacenza il quale stava vivendo un ottimo momento di forma.
«Sicuramente sono due stop forzati che di certo non ci aiutano - commenta il tecnico Fulvio Pea - perché la squadra stava bene e veniva da risultati importanti contro Olbia e Viterberse. Prima il turno di riposo, ora il doppio rinvio contro Cuneo e Siena con il conseguente intasamento del calendario più avanti ma non possiamo far altro che accettarlo e basta. Inoltre non ci aiuta nemmeno nei recuperi perché Beduschi e Abbate hanno praticamente finito la stagione, mentre gli altri ragazzi, penso ad Abate o Musetti, avrebbero invece bisogno di mettere benzina nelle gambe e quindi di giocare». Pro Piacenza che tornerà in campo a Cuneo - sempre meteo permettendo - martedì 6 marzo per il primo dei due recuperi mentre sabato prossimo, il 10, i rossoneri affronteranno la trasferta di Prato: insomma, stop a parte, la squadra di Pea la prossima settimana avrà due scontri diretti da bollino rosso che diranno moltissimo sulla corsa alla salvezza diretta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento