menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fulvio Pea, seconda stagione sulla panchina del Pro

Fulvio Pea, seconda stagione sulla panchina del Pro

Pro Piacenza - Sabato trasferta proibitiva in casa del Pisa, ma i rossoneri devono reagire

La squadra di Pea ha ancora un buon margine sulla zona playout, ma le tre sconfitte consecutive contro Monza, Arezzo e Siena hanno rallentato la corsa

Sarà uno sprint finale tutto da vivere in Serie C, anche per il Pisa che ospita sabato pomeriggio il Pro Piacenza. I toscani si trovano a -6 dalla capolista Siena, che riposa nel prossimo turno e con il Livorno, secondo, che sta vivendo un momento di caos e si trova 5 lunghezze avanti i pisani.
Questo per dire che i neroazzurri sono ancora in corsa per il campionato sebbene staccati e per il Pro Piacenza, dunque, non sarà affatto facile strappare un risultato positivo sabato pomeriggio all’Arena Garibaldi (ore 18.30).
Il Pro si presenta alla partita dopo tre sconfitte consecutive ma la situazione di classifica non è allarmante, anzi, il vero incontro clou degli emiliani sarà sabato prossimo, il 14 aprile, quando ospiteranno al Garilli il Gavorrano in uno scontro diretto che vale tre quarti di salvezza diretta.
Nessuna grossa novità in casa rossonera, si va verso una formazione uguale a quella che martedì scorso ha affrontato il Siena, con soli due dubbi: se Barba recupera (difficile) allora potrebbe giocare al posto di La Vigna, e in difesa c’è il ballottaggio tra Calandra e Paramatti per un posto sulla destra.

Probabile formazione Pro Piacenza - Gori; Calandra, Battistini, Belotti, Ricci; Cavagna, Aspas, La Vigna; Alessandro; Abate, Musetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento