Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Perico regala la vittoria alla Giana Erminio e ferma il momento d'oro dei rossoneri. Pagelle

Si decide tutto nella ripresa con i padroni di casa bravi a sfruttare un errore di Ricci. Nel finale il Pro Piacenza prova ad agguantare il pareggio ma la striscia di risultati positivi si ferma a Gorgonzola

Basta un gol. La Giana Erminio supera una delle sue bestie nere (all’andata finì 3-1 per il Pro) ed interrompe la striscia positiva della squadra di Pea che si ferma così a tre vittorie ed un pari. Si decide tutto al terzo minuto della ripresa quando un rinvio corto di Ricci si trasforma in un assist perfetto per Perico che la mette nell’angolino dove Gori non può proprio arrivare. Nel primo tempo i rossoneri si chiudono bene davanti ad uno dei migliori attacchi della categoria ed in avvio provano a sfruttare, senza successo, due incertezze di Taliento. Nel finale da un contropiede nasce un’occasione per Mastroianni: la conclusione finisce fuori di poco. Come anticipato, è al terzo della ripresa che la partita cambia volto. Il Giana passa alla prima occasione e difende il vantaggio nonostante il pressing del Pro con Alessandro spostato più in avanti e La Vigna che prova a mettere benzina nel centrocampo rossonero. Nei minuti finali Gori chiude la porta a Bruno e Okyere regalando qualche secondo di speranza in più ai compagni che non riescono però a riaprire la gara e trovare il pareggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

POCHI BRIVIDI – Un avvio di partita frizzante quello dell’ultima sfida dell’anno per il Pro. Taliento è insicuro prima su rinvio e poi in presa bassa ma Barba prima e Abate poi non riescono ad approfittarne. Gli uomini di Albè rispondono con Bruno che calcia dai venti metri chiamando Gori alla deviazione in corner. Dopo qualche stoccata a metà campo la Giana torna a bussare alla porta rossonera, ancora volta con l’attaccante napoletano che si gira bene dal limite dell’area ma calcia su Battistini che fa muro. Al ventiquattresimo i padroni di casa hanno un’ottima chance: pallone svirgolato da Aspas che si trasforma in un assist per Perna nel cuore dell’area del Pro. Il numero dieci cerca il palo più lontano ma manda, di poco, sul fondo. Nei dieci minuti finali la squadra di Pea riesce a riguadagnare metri con due contropiedi giostrati da Alessandro e Mastroianni che negli ultimi secondi colpisce bene con il destro dall’area piccola: palla fuori e squadre che rientrano negli spogliatoi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento