Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Pannella duro: «Partita vergognosa, prenderò provvedimenti. Fiducia in Maspero». Pagelle

Il presidente: «Sono mancati impegno e determinazione. Chi non ha voglia di lottare e di impegnarsi, di affrontare gli avversari con determinazione e con spirito di sacrificio non può giocare con questa maglia». Maspero: «Ora serve silenzio e bisogna pedalare»

A destra il presidente Maurizio Pannella con il dg Londrosi

Non c’è nulla che funziona o quasi nel pomeriggio rossonero. Una sconfitta forse preventivabile contro la prima forza del campionato, un risultato che però è molto diverso da quello maturato con Siena e Albissola. “Si può perdere ma devi dare tutto in campo, devi dare l’anima – commenta mister Maspero – Invece gli abbiamo regalato la partita e questo non è bello. In momenti come questi il rimedio è di guardarsi in faccia ed essere uomini: ognuno nei propri ruoli deve fare quello che deve fare, le chiacchiere le porta via il vento. Nei momenti di difficoltà non bisogna parlare tanto: negli spogliatoi i ragazzi erano abbattuti, serve esame di coscienza perché la prestazione di oggi è stata brutta da vedere. Silenzio e pedalare”.
Nella partita dei rossoneri dove le sufficienze sono davvero risicate l’unica nota lieta arriva da Remedi che continua a macinare metri su metri in mediana sopperendo anche ad un Ledesma apparso un po’ in debito di ossigeno. “La qualità di Ledesma è fondamentale e ho provato a togliergli dei minuti nelle partite precedenti – chiude Maspero – Per me il suo valore è indiscutibile. Remedi merita tante altre soddisfazioni: ho conosciuto pochi giocatori come lui, è un esempio per tutti nello spogliatoio per quello che mostra in campo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento