Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - La radiazione ancora non arriva: semplice ritardo o cambia la posizione della Figc?

Il provvedimento di esclusione era atteso prima mercoledì e poi per giovedì ma non è stato pubblicato. Da quanto filtra sembra ci sia un nodo sui regolamenti Noif che non permettono l'esclusione di una società per stipendi non pagati e fideiussione non sostituita

Tutto sospeso? Può essere davvero questa la pista più concreta. Una settimana fa il presidente Gravina aveva avviato l’iter per estromettere il Pro Piacenza dal Girone A di Serie C considerando le innumerevoli inadempienze (a oggi mancano stipendi e contributi da settembre a gennaio) e il fatto che il Pro non scende in campo da inizio dicembre: per tre volte perché non aveva nemmeno una squadra da schierare e dopo, una volta trovati una decina di giovani, per intervento di Figc e Lega. Mercoledì era designato come il giorno della radiazione, poi si è slittati a giovedì ma nemmeno oggi sono arrivate comunicazioni.
Ma perché c’è questo ritardo? Di versioni ufficiali non ce ne sono, tuttavia sembra che il mancato pagamento degli stipendi e la mancata sostituzione della fideiussione Finworld non siano motivazioni sufficientemente valide per poter radiare un club. E’ possibile, a questo punto, che non si tocchi nulli e si arrivi all’ipotesi avanzata da Ghirelli, il presidente di Lega, qualche giorno fa, cioè l’esclusione diretta per quelle società che non pagheranno i 350mila euro di multa causa fideiussione non cambiata. Insomma, nella vicenda Pro Piacenza e Matera si potrebbero allungare ancora i tempi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento