menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paolo Armenia, dg del Pro Piacenza

Paolo Armenia, dg del Pro Piacenza

Pro Piacenza - Il dg Armenia squalificato fino al 31 dicembre. Venerdì sfida a Siena: diretta TV su Sportitalia

Pesante stangata al dg rossonero dopo il finale bollente - rigore assegnato e poi tolto dall'arbitro - nella gara pareggiata contro il Cuneo. Pro in campo in anticipo, con diretta televisiva, venerdì sera (ore 20.45) in casa della capolista

Mano pesante del Giudice Sportivo di Lega Pro, che ha inflitto al Pro Piacenza una ammenda di 2mila euro “perché un soggetto non tesserato, inserito in distinta come occupante la panchina aggiuntiva, rivolgeva all’arbitro una frase offensiva venendo allontanato dal recinto di gioco”.
Ma non è finita qui perché il direttore generale dei rossoneri, Paolo Armenia, è stato inibito a svolgere ogni attività in seno alla Figc e a ricoprire cariche federali ed a rappresentare la società in ambito federale fino al 31 dicembre 2017, affibbiata al dg anche una multa di 1500 euro.
La motivazione: “Indebita presenza nel recinto di gioco e negli spogliatoi, nonostante i ripetuti inviti ad allontanarsi da parte di addetti federali; nei riguardi di quest’ultimi assumeva atteggiamento irriguardoso e minaccioso rinvolgendo anche frasi offensive nei confronti dell’arbitro al termine della gara”.

Intanto la squadra allenata da Fulvio Pea ha già ripreso a pieno ritmo gli allenamenti perché venerdì sarà impegnata nell'anticipo di lusso in casa della capolista Siena; diretta televisiva su Sportitalia dalle ore 20.45

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento