menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fulvio Pea

Fulvio Pea

Pro Piacenza - Fulvio Pea: «Contro la Pistoiese senza paura e a caccia di punti»

Il tecnico alla vigilia della gara: «La Pistoiese è squadra allestita con grande intelligenza ma se l’Alessandria ha due punti significa che questo è un girone difficile da affrontare con la massima attenzione»

Seconda trasferta in terra toscana. Il Pro si prepara alla sfida serale con la Pistoiese di domenica (fischio di inizio alle 20:30) dopo aver raccolto un punto importante con l’Alessandria. La squadra di Indiani è ancorata a quota sei punti dopo due vittorie nelle altrettante sfide disputate: tre gol segnati dal mattatore Ferrari e soltanto uno subito. Per il Pro un impegno non facile con mister Pea che predica prudenza. «Abbiamo cercato di preparare la partita nel migliore dei modi – spiega l’allenatore rossonero – Andiamo a caccia di punti che possano dare morale allo spogliatoio. La Pistoiese è squadra allestita con grande intelligenza ma se l’Alessandria ha due punti significa che questo è un girone difficile da affrontare con la massima attenzione». La ricetta per sorprendere i toscani? «Bisogna essere bravi a restare in partita: dovremo essere abili a riconquistare palla e ripartire».
I rossoneri potranno contare sull’intero organico, con l’eccezione di Calandra tenuto a riposo precauzionale. Potrebbe essere arrivato il momento di Battistini al centro della retroguardia ma il ballottaggio con Messina è aperto. «A Battistini manca il ritmo partita – chiude Pea – Nonostante la giovane età è un giocatore di esperienza con ottima lettura in fase difensiva».

PROBABILE FORMAZIONE: Gori, Ricci, Messina, Belotti, Beduschi, Barba, La Vigna, Aspas, Bazzoffia, Alessandro, Mastroianni. BALLOTTAGGI: Messina-Battistini 70%-30%

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento