menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pro Piacenza - Domenica scorsa Under 17 e Under 15 a Vicenza con il pullman pagato dai genitori

La crisi della società rossonera non è solo per la prima squadra ma si riflette anche sul settore giovanile

Non c’è solo la prima squadra in difficoltà e alle prese con il mancato pagamento degli stipendi in casa Pro Piacenza, le mancanze della proprietà si fanno infatti sentire anche su tutto il settore giovanile rossonero che, per inciso, sta disputando un ottima stagione soprattutto con la Berretti, al momento al terzo posto in classifica dietro ad Atalanta e Giana Erminio.
In particolare la situazione più difficile la vivono le formazioni Under 17, Under 15 e Under 14 che stanno sostenendo a proprie spese i costi di trasferte lunghe e impegnative sotto il profilo economico.
Domenica scorsa, ad esempio, le Under 17 e 15 hanno affrontato tra andata e ritorno quasi 400 chilometri per giocare i rispettivi turni di campionato a Vicenza. Da quanto abbiamo raccolto i genitori dei ragazzi si sono organizzati con una colletta per pagare di tasca propria il servizio pullman per il veneto.

Nel prossimo weekend tutte le formazioni giovanili rossonere saranno impegnate tra le mura di casa, ma il problema potrebbe riproporsi nel fine settimana successivo, quello del 18 novembre, con le Under 17 e 15 impegnate nella lontanissima trasferta a Trieste.
Usiamo il condizionale perché sembra che la società abbia promesso di sistemare le cose in settimana anche per il settore giovanile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento