menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mister Giannichedda

Mister Giannichedda

Pro Piacenza - Domenica match di ritorno in Coppa contro la Virtus Verona. Davanti il tandem Nolè-Scardina

I rossoneri ripartono dal pareggio 1-1 della gara di andata. Fischio d'inizio in trasferta alle 17

E’ tempo di vigilia per il Pro Piacenza che domenica sarà in campo (ore 17) tra le mura della Virtus Verona per la gara di ritorno (1-1 l’andata) del turno preliminare di Coppa Italia di Serie C.
L’ultimo giorno di calciomercato non ha regalato movimenti particolari, più che altro si è lavorato in uscita: il contratto con il difensore Daniele Paparusso è stato rescisso, il difensore Renato Bussone (99) è andato in prestito al Trastevere mentre Antonio Ferrara (98) è andato in prestito al Taranto. Confermati i prestiti di D’Amuri e Soresina all’OltrepoVoghera. Con queste ultime operazioni la rosa si ferma a quota 31 giocatori, in attesa che si sblocchi l’affare Ledesma: il giocatore è svincolato e quindi può ancora essere messo sotto contratto.

Intanto, per quanto riguarda la società, nella giornata di ieri è stato firmato anche il contratto annuale con lo sponsor Unet Energia Italiana fino a giugno 2019.
Sul fronte formazione potrebbero esserci alcune novità, soprattutto perché negli ultimi 14 giorni il club ha innestato numerosi giocatori nuovi rispetto alla gara di andata. In porta può andare Zaccagno, in difesa i due esterni saranno Kalombo e Zanchi, in mezzo Belotti e Polverini. A centrocampo Remedi e Sicurella affiancheranno Quaini in regia, davanti possibile Perrotti con il tandem Nolè-Scardina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento