menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pro Piacenza - Arriva la Carrarese. Pea: «Tre punti per puntellare una bella classifica»

Sabato ultima dell'anno al Garilli per i rossoneri (ore 14.30)

L’ultima fatica del duemiladiciassette. Il Pro dopo la striscia positiva con dieci punti raccolti in quattro partite e lo stop nell’ultima trasferta con la Giana prova a ripartire con la Carrarese (fischio d’inizio domani alle 14:30), nona forza del campionato e seconda bocca da fuoco della categoria. All’andata i novanta minuti si chiusero con la vittoria di misura dei toscani nonostante le due traverse colpite da La Vigna e Beduschi. Una partita tosta di fine estate, il ritorno nel freddo dell’inverno piacentino con un Abbate in più.
«La nostra intenzione è quella di portare a casa una vittoria: sarebbero tre punti importanti ai fini della classifica – commenta mister Pea – La Carrarese è una squadra con un’identità ben precisa con giocatori esperti e giovani di prospettiva che formano una buona miscela». Una miscela resa esplosiva dall’implacabile Tavano (capocannoniere del girone A di serie C) che non sarà però della partita. «Siamo pronti ad affrontare una partita difficile – conclude il mister rossonero – Ogni domenica però proviamo a vincere andando in campo conoscendo i nostri pregi».
Nonostante l’infortunio patito nell’ultima uscita l’esterno Belfasti sarà almeno in panchina. Qualche problema accusato da Aspas alla schiena: il centrocampista spagnolo dovrebbe stringere i denti ed essere della partita. Ancora out Musetti insieme al lungodegente Beduschi.

PROBABILE FORMAZIONE: Gori, Calandra, Battistini, Belotti, Messina, Barba, Aspas, Cavagna, Alessandro, Abate, Mastroianni. BALLOTTAGGI: Aspas-La Vigna 80%-20%, Barba-Bazzoffia 70%-30%

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento