Questo sito contribuisce all'audience di

Pea: «Ho sempre fatto tutto alla luce del sole». VIDEO e pagelle

Il tecnico arriva in sala stampa sorpreso dalle dichiarazioni del presidente Burzoni e replica: continuerò a lavorare finché mi sarà permesso

Nella foto di Trongone, un Fulvio Pea rabbuiato

Bisognerebbe commentare la partita, ma quando Fulvio Pea arriva in sala stampa è logico che la discussione venga incentrata sulle pesantissime dichiarazioni rilasciate dal presidente Alberto Burzoni qualche minuto prima e che hanno come obiettivo proprio il tecnico del Pro Piacenza.

«Il presidente - spiega un sorpreso Pea quando i giornalisti gli riportano le dichiarazioni di Burzoni - può dire e pensare quello che vuole. Però se fino a ieri non aveva detto niente significa che le cose stavano andando bene. Oggi l'Arezzo giocava la seconda partita e noi la quarta in dieci giorni, logico che fossero molto più freschi. Lo abbiamo pagato dal punto di vista fisico e psicofisico».

Nel primo tempo però non sembravate spenti.

«Ma neanche nella ripresa. Però ci sono state molte sbavature, tanti errori tecnici, spesso arrivavamo per secondi sulla palla; si vedeva che l'aspetto fisico ha condizionato parecchio la nostra prestazione. Questo senza togliere nulla ai nostri avversari, che possono contare su giocatori di valore».

Se vogliamo replicare al presidente analizzando le scelte che lo hanno fatto infuriare, iniziando da Paramatti terzino?

«DIpende dai punti di vista. A volte ci sono anche palle inattive da affrontare, un tecnico deve valutare tutto. Poi posso anche sbagliare, ci mancherebbe, ma in maniera molto onesta».

A cena dal presidente non andrai più?

«Perché no? Però da lui non ho mai parlato dei giocatori da mandare in campo, perché l'undici titolare l'ho deciso stamattina. Al presidente ho detto che condividevo tutti i suoi pensieri, ma stiamo vivendo una situazione non logica per la Serie C, perché giocare sette gare in tre settimane non è normale e dunque bisogna fare delle variazioni. Il tutto tenendo conto anche degli avversari: noi abbiamo subito 13-14 gol su palle inattive, è normale che un tecnico consideri anche questi aspetti e cerchi i centimetri da qualche parte».

La squadra cosa potrebbe pensare di questa uscita del presidente?

«Non lo so. Ma so bene cosa penso io: ho sempre fatto tutto alla luce del sole e continuerò a farlo finché mi verrà permesso»

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento