Giovedì, 28 Ottobre 2021
Serie C

Playout Serie C - Si salvano Pergolettese, Imolese, Picerno, Fano, Sicula Leonzio e Olbia

Retrocedono in Serie D la Pianese, l’Arzignano, il Rende, il Ravenna, Bisceglie e Giana Erminio

Rimangono in Serie C Pergolettese, Imolese, Picerno, Fano, Sicula Leonzio, Giana Erminio, retrocedono in Serie D la Pianese, l’Arzignano, il Rende, il Ravenna, Bisceglie e Olbia. Sono questi i verdetti delle gare di ritorno dei playout di Serie C.
Partita letteralmente pazzesca allo stadio Garilli tra Pergolettese e Pianese che termina 3-3, pareggio che vale la salvezza dei lombardi che sbloccano dopo 4’ con Russo. La Pianese non molla, s’impenna e ribalta tutto: Rinaldini firma pareggio e sorpasso (1-2), Manicone porta i toscani sul 3 a 1. La gara sembra chiusa ma il Pergo va in gol con Brero e Ciccone, 3-3 che premia la squadra dell’ex biancorosso Stefano Franchi. L’Arzignano, invece, impatta 0-0 in casa dell’Imolese e retrocede. Senza storia la vittoria del Picerno sul Rende (3-0). Clamorosa la retrocessione del Ravenna che perde anche la gara di ritorno (0-1) contro il Rende, clamorosa infine l’Olbia che si salva sul campo della Giana Erminio: i sardi giocano la ripresa in nove uomini (espulsi Lella e Giandonato), nonostante ciò al 90' l'Olbia trova il pareggio (1-1) al 92' condannando la Giana alla retrocessione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playout Serie C - Si salvano Pergolettese, Imolese, Picerno, Fano, Sicula Leonzio e Olbia

SportPiacenza è in caricamento