Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Serie C

Piacenza: che botta, Parisi squalificato per tre turni. Fiorenzuola: mercoledì si va nella tana della capolista

Biancorossi e rossoneri pronti a tornare in campo subito mercoledì, dopo le sconfitte dell'ultima giornata. La squadra di Tabbiani ha una missione impossibile contro il Padova, quella di Scazzola deve fare i conti con le squalifiche di Parisi e Marchi, out anche Armini

Serie C senza respiro per Piacenza e Fiorenzuola. Entrambe le formazioni piacentine sono reduci da un turno di campionato da dimenticare, i biancorossi hanno perso in rimonta a Mantova dopo che sono rimasti in dieci nel primo tempo e in nove nella ripresa a causa delle espulsione di Parisi e Marchi. I rossoneri, invece, erano avanti 2-1 fino al 90’, poi si è improvvisamente spenta la luce, il Seregno ha segnato due reti nei minuti di recupero lasciando la squadra di Tabbiani a bocca asciutta.

L’occasione per riscattarsi arriva subito questo mercoledì, si gioca il turno infrasettimanale valido per la sesta giornata. Il Piacenza ospita al Garilli il Legnago (ore 21), l’occasione è quella per sbloccarsi definitivamente e mettere in classifica la prima vittoria stagionale dopo 4 pareggi e una sconfitta. Scazzola dovrà però rinunciare agli squalificati Marchi (un turno) e Parisi (tre giornate per gioco violento), oltre all’infortunato Armini. Un appuntamento da prendere con le molle per il Piacenza che domenica a Mantova ha anche rinunciato al minutaggio dei giovani dopo l’uscita di Armini, non si è arrivati alla famosa soglia minima di 270 minuti.
Il Fiorenzuola, al contrario, ha un impegno davvero proibitivo sul campo della capolista Padova (ore 20.30) che dopo 5 giornate non conosce ostacoli: 15 vittorie, 13 gol fatti e solamente 2 subiti sono i numeri della battistrada veneta che a centrocampo ha due vecchie conoscenza del nostro calcio, Della Latta e Saber.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza: che botta, Parisi squalificato per tre turni. Fiorenzuola: mercoledì si va nella tana della capolista

SportPiacenza è in caricamento