rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Serie C

Morello: «Questo Fiorenzuola deve continuare a divertirsi. E vogliamo stupire ancora»

I rossoneri al vertice della Serie C con un gioco sempre propositivo. «Siamo una squadra che sa dominare ma quando serve anche soffrire»

Potete alzare l’asticella e pensare un po’ più in grande?

«E’ troppo presto, sono passate solamente sette giornate e dobbiamo continuare a concentrarsi su una gara alla volta. Verso febbraio-marzo guarderemo la classifica, per ora dobbiamo continuare a stupire».

La graduatoria sta dimostrando che il vostro è un girone molto equilibrato, in cui è possibile recuperare anche dopo qualche passo falso.

«La Serie C è sempre molto equilibrata; lo scorso anno Modena e Reggiana erano le corazzate, per il momento non è ancora emersa una squadra da battere».

Tornando a quest’estate, quando hai capito che la tua decisione di vestire la maglia del Fiorenzuola era stata quella giusta?

«Da subito. Tabbiani mi ha voluto fortemente e fin dai primi allenamenti si capiva che avremmo potuto fare qualcosa di importante».

Oggi qual è la vera forza del Fiorenzuola?

«Il gruppo. E non è un modo di dire, siamo tutti bravi ragazzi in campo e fuori. Anche chi gioca meno fornisce un contributo importante durante la settimana, perché non dimentichiamoci che per andare forte alla domenica bisogna sempre allenarsi al massimo».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morello: «Questo Fiorenzuola deve continuare a divertirsi. E vogliamo stupire ancora»

SportPiacenza è in caricamento