rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Serie C

Tabbiani: «Peccato per gli ultimi dieci minuti, ma stiamo giocando bene». Pagelle: Sartore è imprendibile

Il tecnico del Fiorenzuola fra la soddisfazione per la prova con Mantova e il rammarico per tre punti sfumati all'ultimo istante

LE PAGELLE

Battaiola 6,5: una sola, piuttosto plastica e coreografica, parata in tutta la prima frazione. Nella ripresa salva su Checchi ma non può davvero nulla sulla conclusione ravvicinata di Monachello

Potop 6: mister Tabbiani lo schiera sulla destra dopo le ultime esperienze come centrale. Per quarantacinque minuti regge l’urto sulla fascia, con ordine e puntualità (dal 46’ Danovaro 6: come Potop regge l’urto sulla fascia senza particolari sussulti)

Ferri 6: il match winner dell’ultima gara si conferma, come di consueto, punto di riferimento per la difesa rossonera

Cavalli 6,5: per tutto l'incontro si ritrova spalla contro spalla con Monachello, cannoniere del Mantova. Un duello fisico e piuttosto rude dal quale però il centrale esce bene

Dimarco 6: poco appariscente sulla sinistra, riesce a limitare le folate offensive dei padroni di casa ma non spinge quasi mai

Oneto 7: si adatta ancora una volta al ruolo di mezz’ala. Sfortunatissimo nell’occasione della traversa del primo tempo, è sempre nel vivo del gioco rossonero

Nelli 6,5: al centro ha ormai trovato la sua consacrazione come playmaker. Buone le geometrie, trova spesso la soluzione più giusta per i compagni (dal 71’ Fiorini 6: staffetta che si ripete con il compagno di reparto, ordinaria amministrazione al centro del campo)

Piccinini 6: sta entrando sempre più negli schemi rossoneri per i quali offre grande dinamismo e quantità. Gli manca solo uno spunto in più negli inserimenti (dal 82’ Stronati sv)

Giani 6,5: mette la firma sulla conclusione più pericolosa del primo tempo, propizia il vantaggio rossonero con l’invito nello stretto a Sartore (dal 63’ Mamona 5,5: ha mezz’ora a disposizione ma non entra mai davvero in partita)

Mastroianni 5,5: piuttosto isolato in un primo tempo dove le occasioni arrivano soprattutto da fuori area, nella ripresa impegna Marone nel finale da posizione piuttosto difficile

Sartore 7,5: praticamente imprendibile sulla sinistra dove manda in tilt Vaccaro. Serve il pallone per la traversa di Oneto, mette la firma su un gol davvero spettacolare (dal 71’ Zunno 6: un paio di spunti nell’ultima finestra della partita)

All. Tabbiani 6,5: cambia le carte ma l’atteggiamento resta quello giusto. Il gol di Monachello nel recupero gli scippa quella che sarebbe stata la terza vittoria consecutiva, il punto raccolto è comunque molto solido

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tabbiani: «Peccato per gli ultimi dieci minuti, ma stiamo giocando bene». Pagelle: Sartore è imprendibile

SportPiacenza è in caricamento