Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza-Viterbese 3-1: i rossoneri travolgono i gialloblu

Si chiude con una vittoria davvero importante dei rossoneri che spezzano una striscia positiva di dieci partite per la Viterbese. I gol di Musetti, Alessandro (cucchiaio su rigore) e La Vigna non lasciano scampo ai gialloblu che segnano soltanto nel finale con Atasanov

42' st: gol della bandiera per la Viterbese che con Atanasov supera Gori

38' st: terzo gol del Pro che mette la definitiva ipoteca sulla partita: Musetti lanciato in contropiede serve l'accorrente La Vigna che da due passi non lascia scampo a Iannarilli

30' st: doppio cambio per i rossoneri: La Vigna e Calandra subentrano a Alessandro e Paramatti

24' st: Abate salva sulla linea un colpo di testa di Di Paolantonio

18' st: rete annullata ad Abate: Barba si distende bene sulla destra, palla in mezzo per Abate che gonfia la rete: si alza la bandierina dell'assistente dell'arbitro

15' st: bordata di Barba da fuori, palla deviata in corner da un difensore della Viterbese

4' st: raddoppio del Pro. De Vito (espulso nell'occasione) travolge Barba in area: è rigore. Sul dischetto si presenta Alessandro che con un cucchiaio fa secco Iannarilli

1' st: ripresa che prende il via con gli stessi ventidue giocatori visti nel primo tempo

Si chiude con un solo minuto di recupero la prima frazione di gioco: il Pro è abilissimo a capitalizzare l'unica, vera occasione da rete dei primi quarantacinque minuti con Musetti. Viterbese poco incisiva

37' pt: verticalizzazione di Cavagna per Musetti che si incunea in area e supera Iannarilli con un gran pallonetto. Pro in vantaggio per 1-0

32' pt: prima conclusione del Pro con Musetti che gira verso Iannarilli al volo: pallone che tocca un difenore e si spegne in corner

26' pt: colpo di testa di Baldassin su cross di Vandeputte: palla alle stelle. Partita finora decisamente compassata

17' pt: Alessandro rientra in campo

15' pt: ancora nulla di fatto tra le due formazioni. Calderini prova un paio di iniziative sulla sinistra ma sbatte contro Paramatti: Goi e Iannarilli finora inoperosi. Alessandro a terra dopo un contrasto a metà campo

1' pt: De Sousa tocca il primo pallone della partita

Soltanto panchina per Mastroianni: è questa la novità più importante tra le fila del Pro dove viene riconfermato Paramatti sull'out di destra della difesa. In avanti la coppia d'attacco Musetti-Abate

PRO PIACENZA: Gori, Cavagna, Paramatti, Aspas, Alessandro, Barba, Ricci, Musetti, Abate, Battistini, Belotti. A disposizione: Bertozzi, Di Maio, Calandra, Belfasti, Starita, Mastroianni, Frick, Avanzini, La Vigna, Messina. All.: Pea

VITERBESE: Iannarilli, Cenciarelli, Celiento, De Sousa, Vandeputte, Sini, Baldassin, Calderini, Atanasov, De Vito, Benedetti. A disposizione: Pini, Micheli, Peverelli, Bismark, Mendez, Mbaye, Bizzotto, Zenuni, Sanè, Di Paolantonio, Mosti. All.: Sottili

Squadre in campo per il riscaldamento tra pochi minuti allo stadio Garilli, alle 14.30 il Pro Piacenza sfida la Viterbese terza in classifica nella gara valida per la 26a giornata di Serie C Girone A.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguire le formazioni ufficiali. Dalle 14.30 la diretta live della partita qui su sportpiacenza.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento