Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza-Livorno 3-1: i rossoneri stendono gli amaranto sotto il diluvio

Danilo Alessandro in azione (foto www.propiacenza.it)

Si chiude con una grande vittoria dei rossoneri la sfida al Livorno. Abate e Musetti prima e Barba poi mettono alle corde la squadra di mister Sottil che è quasi del tutto incapace di entrare in partita. Tre punti pesantissimi per il Pro

31' st: Perez calcia dal cuore dell'area ma Gori para d'istinto: altra grande occasione per gli amaranto

28' st: Abate spinge Murilo in area rossonera: rigore per il Livorno. Vantaggiato supera Gori dal dischetto

19' st: sotto il diluvio del "Garilli" arriva il terzo gol del Pro: La Vigna allarga sulla sinistra per Barba che con un bel rasoterra segna

15' st: altri due cambi per il Livorno: fuori Doumbia e Kabashi, dentro Giandonato e Perez

8' st: Abate va a terra su contatto con Bruno. Rigore per il Pro: Alessandro calcia basso a sinistra, Mazzoni tocca con una mano e devia sul palo. I rossoneri mancano il colpo del definitivo KO mentre la pioggia cade molto più intensamente 

6' st: Livorno pericolosissimo con Vantaggiato che colpisce il palo a Gori battuto

1' st: Mister Sottil manda in campo Vantaggiato e Maiorino, fuori Gemmi e Montini. Ripresa al via

Un micidiale uno-due regala il doppio vantaggio ai rossoneri. Prima Musetti e poi Abate (prima rete nel Pro) regalano al Pro un intervallo decisamente rassicurante. Amaranto non pervenuti: Gori del tutto inoperoso per tutta la prima frazione

45' pt: raddoppio del Pro. Borghese non riesce ad arrivare su un pallone spinoso, Abate lo conquista e supera Mazzoni. Prima rete per l'attaccante con la maglia rossonera, Livorno in tilt

41' pt: gol del Pro Piacenza: Barba strappa un pallone sulla trequarti, filtrante per Musetti che con un rasoterra non lascia scampo a Mazzoni

40' pt: conclusione di Ricci dall'out di sinistra: staffilata che colpisce l'esterno della rete  

30' pt: un paio di spunti di Calandra sulla destra non trovano fortuna: prima Abate e poi Barba non riescono ad arrivare sul pallone servito a centro are

15' pt: ancora nulla di fatto tra Pro e Livorno. Le squadre duellano a metà campo ma non riescono a trovare la strada giusta per la porta

1' pt: il Pro batte il calcio di avvio, partita iniziata

Come da previsioni mister Pea schiera Paramatti al centro della difesa rossonera per sostituire lo squalificato Belotti. Nel Livorno assente Luci per squalifica, solo panchina per Vantaggiato: in avanti negli amaranto c'è Montini

PRO PIACENZA: Gori, Calandra, Paramatti, Aspas, Alessandro, La Vigna, Barba, Ricci, Musetti, Abate, Battistini. A disposizione: Bertozzi, Cuccato, Belfasti, Cavagna, Starita, Frick, Gerevini, Messina. All.: Pea

LIVORNO: Mazzoni, Perico, Borghese, Mendes, Gemmi, Gonnelli, Montini, Doumbia, Bresciani, Kabashi, Bruno. A disposizione: Pulidori, Sambo, Giandonato, Gasbarro, Valiani, Vantaggiato, Perez, Morelli, Maiorino, Pirrello. All.: Sottil

Squadre in campo per il riscaldamento tra pochi minuti allo stadio Garilli, dove il Pro Piacenza alle 14.30 affronta il Livorno nella 30esima giornata di Serie C Girone A. Tra i rossoneri assente Belotti per squalifica, coppia centrale di difesa forzata quindi per mister Pea che utilizzerà Paramatti e Battistini a protezione di Gori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguire le formazioni ufficiali della gara, dalle 14.30 la diretta live della partita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento