menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pro Piacenza-Arezzo 2-1: Nolé e Sanseverino ribaltano il gol di Buglio

50' st: il Pro Piacenza batte 2-1 l'Arezzo e pone fine alla striscia di quattro sconfitte consecutive. Succede tutto nel secondo tempo: al gol iniziale di Buglio per i toscani, rispondono prima Nolé e poi un gran gol di Sanseverino. Sempre nel secondo tempo, sul risultato di 1-1, espulsi nel giro di due minuti prima Remedi e poi Basit. 

45' st: 5 minuti di recupero.

40' st: l'Arezzo spinge alla ricerca del pari, ma il Pro regge. Poco fa, ammonito Choe per simulazione in area di rigore.

30' st: Nolé vicinissimo al terzo gol: fa tutto Kalombo che sfonda sulla destra e poi la passa a Nolé al limite dell'area, il suo tiro esce veramente di pochissimo.

25' st: grandissimo gol di Sanseverino, bravo ad accentrarsi e a lasciar partire un destro chirurgico che s'insacca sul secondo palo. 2-1.

24' st: parità numerica immediatamente ristabilita: l'arbitro espelle anche Basit dell'Arezzo. Punito un colpo proibito a palla lontana.

22' st: Maspero corre ai ripari e toglie una punta, Scardina, per mettere un centrocampista, SIcurella.

20' st: esulso Remedi. L'arbitro estrae direttamente un cartellino rosso dopo un brutto fallo su Luciani. 

16' st: Serrotti cerca il gol da cinema con una rovesciata. La palla finisce alta, ma tentativo spettacolare.

12' st: il Pro trova il pareggio: corner di Ledesma, spizzata di Polverini sul secondo palo dove c'è Nolé che di testa insacca l'1-1.

10' st: Volpicelli cerca Scardina in area con un cross, ma il colpo di testa dell'attaccante rossonero finisce alto. Il Pro ha reagito bene al gol subito.

4' st: Arezzo in vantaggio con un gran gol di Buglio, bravo a pescare un tiro sotto al "sette" dopo un uno-due con Serrotti.

1' st: iniziato il secondo tempo. Nessun cambio per i due allenatori.

45' pt: finisce il primo tempo sullo 0-0 tra Pro Piacenza e Arezzo. Gli ospiti hanno avuto l'occasione migliore con Persano, il Pro si è fatto vedere in avanti con Scardina e Kalombo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento