menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Berretti del Pro, quattro di loro, Amabile, Hoxha, Abou e Maserati fanno parte della prima squadra

La Berretti del Pro, quattro di loro, Amabile, Hoxha, Abou e Maserati fanno parte della prima squadra

Pistoiese-Pro Piacenza: ufficiale la gara è rinviata, interviene direttamente Gravina

Il nome del tecnico francese che ha diretto l'allenamento di martedì è Gregory Campi, ex Monaco. A Pistoia non sarà in campo, partiti 11 giovani per la Toscana

Aggiornamento - Il Pro Piacenza è partito poco fa per Pistoia, l'intenzione è quella di giocare. A formare la squadra i 14 ragazzi che dovevano giocare tre giorni fa contro l'Alessandria. Da capire il ruolo del tecnico, al momento non è confermato se Gregory Campi (ex Monaco) sia stato tesserato come tecnico o se la squadra andrà in campo senza allenatore, Maspero e lo staff tecnico si sono dimessi lunedì.

Aggiornamento - Nessuna novità da Lega e Figc che, molto probabilmente, aspetteranno di arrivare a ridosso del fischio d'inizio delle 18.30 per prendere un'eventuale decisione come domenica scorsa e bloccare la gara Pistoiese-Pro Piacenza. Intanto la Pistoise pubblica una nota stampa circa la partita in programma oggi: "In relazione alla richieste che giungono numerose in Società e tenuto conto del clima persistente di incertezza inerente l’evento sportivo, non essendoci indicazioni contrarie da parte degli organi competenti, la Us Pistoiese 1921 precisa che la gara in oggetto è regolarmente programmata per questa sera alle ore 18:30".

Il Pro Piacenza si metterà regolarmente in viaggio per Pistoia dove questo pomeriggio alle 18.30 dovrebbe affrontare la Pistoiese nella 22a giornata. Usiamo il condizionale perché è possibile che, una volta consegnata la distinta, intervenga ancora al Lega - come successo domenica contro l’Alessandria - a stoppare e rinviare la partita. Rossoneri che si presenteranno in Toscana con 11 ragazzi ma rimane avvolta nel mistero la vicenda dei presunti tesseramenti irregolari (che ora sembrano essere regolari) che hanno portato al rinvio di domenica scorsa. Insomma, la Lega potrebbe stoppare la gara ma si potrebbe anche giocare, lo sapremo solamente alle 18.30, sicuramente risuona quantomeno buffo parlare di «vergogna evitata» in occasione del rinvio contro l’Alessandria ma poi giocare 72 ore dopo nelle stesse condizioni contro la Pistoiese.
Inoltre non si sa chi siano i dirigenti al seguito del Pro Piacenza. Di certo c’è che l’allenatore francese di cui abbiamo scritto ieri è Gregory Campi (ex Monaco) che ha diretto l’allenamento di martedì con 14 ragazzini ma solamente 11 partiranno per Pistoia.
Difficile che Gregory Campi - ex collaboratore di Marco Simone al Monaco e portato dal procuratore Roberto Falcone che sta aiutando Pannella in questo ultimo periodo - possa essere in panchina perché il Pro Piacenza deve sistemare alcune pendenze con la Covisoc prima di poter tesserare il francese. Insomma, un caos inenarrabile ma la sensazione è che oggi si giocherà a Pistoia e quindi il capitolo «vergognoso» scongiurato dal presidente Ghirelli in realtà si scriverà oggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento