Domenica, 14 Luglio 2024
Serie C

Fiorenzuola-Olbia 0-1: un rigore di Ragatzu condanna i rossoneri

L'Olbia sbanca il Pavesi con un rigore. Rossoneri che colpiscono un legno e si vedono negare la massima punizione alla mezz'ora della ripresa

Il Fiorenzuola cede di misura all'Olbia che passa con un rigore di Ragatzu. Nella ripresa per i rossoneri la traversa di Piccinini ma soprattutto un rigore non fischiato dopo un tocco di mano di Travaglini in area. Rossoneriu che restano a quota 35 in classifica

34' st - Mister Tabbiani termina i cambi inserendo Di Gesù e Dimarco, fuori Currarino e Oddi

30' st - Clamoroso tocco di mano in area di Travaglini, l'arbitro però fa segno di proseguire

29' st - Scardina subito pericolosissimo: l'attaccante colpisce di testa da due passi, trovando deviazione della difesa ospite

28' st - Fuori Mastroianni, dentro Scardina

23' st - Primo corner della gara per i rossoneri: Sartore scodella in mezzo, Stronati stacca benissimo ma indirizza male la sfera

20' st - Ripresa che stenta a decollare, Fiorenzuola che dopo la traversa gira lontano da Sposito

13' st - Doppio cambio per parte. Per i rossoneri fuori Piccinini e Sereni, dentro Fiorini e Morello. Nell'Olbia escono Nanni e Contini, dentro Dessena e Corti

9' st - Olbia in vantaggio. L'arbitro fischia rigore per un presunto fallo di mani in area, Ragatzu dal dischetto piega le mani a Battaiola

2' st - Fiorenzuola vicino al gol. Discesa di Sereni, Mastroianni non ci arriva ma sugli sviluppi è Piccinini in caduta a colpire la traversa

1' st - Ripresa al via

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola-Olbia 0-1: un rigore di Ragatzu condanna i rossoneri
SportPiacenza è in caricamento