rotate-mobile
Serie C

Fiorenzuola-Novara 1-3: primo tempo fatale, Anelli regala speranza per un ritorno tutto in salita

Primo dei due match point conquistato dai piemontesi che passano con tre gol. Anelli nella ripresa rianima il Fiorenzuola che però al ritorno dovrà vincere con tre gol di scarto per mantenere la categoria

Si chiude per 1-3 il primo dei due incontri play out. Il Fiorenzuola tenta il tutto per tutto nella ripresa finendo anche in dieci (espulso Potop) con Anelli ad offrire un piccolo barlume di speranza in vista del ritorno al Piola di domenica prossima

49' st - Conclusione improvvisa di Alberti, pallone che si alza in angolo

45' st - Espulso Potop che trattiene vistosamente Corti. Fallo da ultimo uomo. Quattro i minuti di recupero

37' st - Salva sulla linea Lorenzini sulla conclusione di Ceravolo

36' st - Fiorenzuola che ora prova a mettere nuovamente paura al Novara. Ben quindici gli angoli battuti fin qui dai rossoneri

28' st - Fiorenzuola in gol. Anelli, appena subentrato ad un evanescente D'Amico, arriva in tuffo di testa su cross di Nelli colpendo il palo interno con la sfera che termina la sua corsa in rete

20' st - Novara che ha abbassato drasticamente i ritmi, i rossoneri collezionano tanti angoli ma senza trovare sbocchi nel mezzo

11' st - Dentro anche Alberti per il Fiorenzuola, esce Maffei. Fiorenzuola con due attaccanti centrali e tre esterni in campo

10' st - Ceravolo tenta la conclusione da posizione molto defilata trovando la respinta con i pugni di Minelli

1' st - Dentro Morello per Oneto, si riparte

Notte davvero profondissima per il Fiorenzuola sotto di tre reti al termine del primo tempo. Sblocca Urso poi nel recupero uno-due micidiale di Bentivegna (rigore) e Ongaro

49' pt - Nel lungo recupero concesso dall'arbitro cala il tris il Novara. Ongaro fa tutto da solo resistendo al contrasto di Potop e scaricando in porta

45' pt - Il VAR entra nuovamente in azione segnalando un tocco con il braccio di Cremonesi sul cross di Boccia. Bentivegna dal dischetto spiazza Sorzi, Novara avanti 2-0

39' pt - Errore di Minelli che appoggia a Bocic: conclusione di prima intenzione dell'esterno, Boccia riesce a salvare la porta rimasta sguarnita

36' pt - Novara in avanti. Palone crossato da Bentivegna dalla sinistra, perfetto tempismo di Urso nell'inserimento e colpo di testa che vale lo 0-1

30' pt - Si ferma anche Sussi costretto all'uscita in barella dal rettangolo di gioco. Al suo posto entra Nelli

22' pt - VAR in azione dopo un contatto tra Bertoncini e Ceravolo nell'area del Novara: non c'è fallo, si può ripartire

20' pt - Ceravolo da posizione defilata sulla destra trenta la conclusione di controbalzo: para senza problemi Minelli. Si ferma Gerardini nelle fila del Novara per un problema muscolare, entra Corti

14' pt - Partita per forza di cose nervosa. Già due gli ammoniti nelle fila rossonere: D'Amico al settimo, ora Oneto

10' pt - Prevale per ora l'equilibrio. Avvio propositivo del Novara ma è ora il Fiorenzuola che prova a spingere a metà campo

3' pt - Verticalizzazione dei rossoneri con Ceravolo chiuso in uscita da Minelli

1' pt - Si gioca al Pavesi, primo possesso per il Novara

Mister Tabbiani preferisce l'esperienza di Oneto a metà campo, in avanti c'è Bocic con D'Amico e Ceravolo.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

FIORENZUOLA: Sorzi, Maffei, Potop, Bocic, Oneto, Ceravolo, Sussi, Cremonesi, Mora, D’Amico, Di Gesù. A disposizione: Bertozzi, Roteglia, Nelli, Bondioli, Binelli, Alberti, Seck, Popovic, Morello, Brogni, Musatti, Anelli. All.: Tabbiani

NOVARA: Minelli, Urso, Bertoncini, Gerardini, Di Munno, Ongaro, Bentivegna, Ranieri, Boccia, Migliardi, Lorenzini. A disposizione: Menegaldo, Desjardins, Bonaccorsi, Corti, Schiro, Cannavaro, Caravaca, Ngamba, Vilhjalmsson, Lancini. All.: Gattuso

Oggi sarà finalmente ora di play out per il Fiorenzuola che al Pavesi (fischio d’inizio alle 18) attende l’arrivo del Novara per la prima delle due gare da dentro o fuori. Si è detto e ridetto a più riprese: i rossoneri pagano il peggior piazzamento in classifica al termine della stagione regolare quindi in caso di due pareggi, tra casa e trasferta (o di somma gol pari), sarebbe il Fiorenzuola ad abbandonare la serie C dopo tre anni di presenza continuativa con due salvezze diretta. Diversi gli assenti nel Novara, dal difensore Khailoti agli attaccanti Kerrigan e Scappini, passando per il centrocampista Calcagni. Attesi al Pavesi oltre mille spettatori

Diretta live della partita qui su sportpiacenza.it a partire dalle ore 18

Le probabili formazioni

Fiorenzuola (4-3-3) - Sorzi; Sussi, Cremonesi, Potop, Brogni; Di Gesù, Mora, Nelli; D’Amico, Ceravolo, Morello. All. Tabbiani

Novara (3-4-2-1) - Minelli; Bonaccorsi, Bertoncini, Lorenzini; Boccia, Ranieri, Di Munno, Urso; Bentivegna, Gerardini; Ongaro. All.: Gattuso

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola-Novara 1-3: primo tempo fatale, Anelli regala speranza per un ritorno tutto in salita

SportPiacenza è in caricamento