rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Serie C

Serie C - Iscrizioni ok per le 60 squadre di Lega Pro. Ora la verifica della Covisoc, ecco la proiezione dei Gironi 2022/2023

Solo il Teramo ha un problema con l'indice di liquidità ma la partecipazione al prossimo campionato non dovrebbe essere in pericolo. Per il resto non sono emerse criticità

Nessuna sorpresa particolare nell'ultima giornata utile per presentare domanda di iscrizione al campionato di Serie C 2022/2023, termine che scadenza ieri. Tutti i club che ancora non avevano provveduto a depositare la documentazione, inclusa la fideiussione di 350mila euro necessaria, hanno ottemperato agli obblighi burocratici. L’unica società che potrebbe far registrare dei problemi, secondo quanto scritto dalla Gazzetta dello Sport, sarebbe il Teramo ha avuto delle difficoltà con l’ormai famoso indice di liquidità ma il campionato non dovrebbe essere a rischio. La palla passa ora alla Covisoc, che verificherà la documentazioni presentate dei club. Tutto verrà poi ratificato nel prossimo Consiglio Federale, in programma l'8 luglio.

La probabile composizione dei Gironi A, B e C di Serie C 2022/2023 alle pagine 1, 2, 3

GIRONE A
Arzignano (promossa dalla D)
Padova
FeralpiSalò
Renate
Triestina
Lecco
Pro Vercelli
Juventus U23
Vicenza (retrocessa dalla B)
Pergolettese
Pro Patria
Albinoleffe
Virtus Verona
Alessandria (retrocessa dalla B)
Mantova
Trento
Pro Sesto
Sangiuliano City (promossa dalla D)
Novara (promossa dalla D)
Pordenone (retrocessa dalla B)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Iscrizioni ok per le 60 squadre di Lega Pro. Ora la verifica della Covisoc, ecco la proiezione dei Gironi 2022/2023

SportPiacenza è in caricamento