rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Serie C

Serie C - Fiorenzuola di corto muso al Garilli: una rete di Elia Giani stende il Piacenza.

Biancorossi troppo fumosi e spreconi, i rossoneri fanno pochissimo ma sfruttano l'erroraccio di Giordano e Tintori staccando una vittoria importante in chiave salvezza. Il Piace centra una traversa con Munari e un palo con Castiglia. Finisce 0-1

E’ il giovane Elia Giani (classe 2000) a regalare il derby al Fiorenzuola contro un Piacenza che nel complesso fa meglio - sebbene troppo fumoso - centrando una traversa con Munari e un palo con Castiglia, ma viene punito da un pasticciaccio che risulta determinante sul risultato: Giordano e Tintori non si capiscono, spunta il piede di Giani e i tre punti prendono la direzione di Fiorenzuola.

TRO_9526

Rossoneri che vincono dunque di corto muso, come va di moda dire oggi, una gara in cui il pareggio sarebbe stato probabilmente più giusto. Il Piacenza non accusa più di tanto a livello di classifica, nono era e nono rimane, per il Fiorenzuola tre punti che hanno il sapore della salvezza. La nota stonata una mezza “rissa” nel finale nei pressi della panchina dei rossoneri, si capisce poco di quanto accade anche nel post gara, se non che tra andata e ritorno questa partita è stata caratterizzata da un eccessivo (e fuori luogo) nervosismo da ambo le parti. Sul piano dello spettacolo, invece, il contenuto della gara è piuttosto povero: il Piacenza sbaglia troppo, il Fiorenzuola si difende, sfrutta il colpo di fortuna e incamera il bottino pieno.

Leggi qui la cronaca della partita azione dopo azione

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Fiorenzuola di corto muso al Garilli: una rete di Elia Giani stende il Piacenza.

SportPiacenza è in caricamento